“#Tuttiabordo, il viaggio inizia da qui”: conclusa con successo la seconda edizione dell’evento ideato da Dreamlines

.

Grande successo della seconda edizione dell’evento esclusiva Dreamlines – “#Tuttiabordo, il viaggio inizia da qui!” a bordo di Harmony of the Seas. 28, 29, 30 settembre 2016, 3 città, 150 ospiti, 18 ponti e 362 metri in lunghezza da esplorare in tutte le sue unicità.

A presenziare alle giornate, il National Sales Manager Italia di Royal Caribbean, Giuseppe D’Agostino e l’Online Marketing Manager Italia di Dreamlines, Ilaria Ciavarella

.

Grande successo per la seconda edizione del “#Tuttiabordo, il viaggio inizia da qui!”, il format ideato da Dreamlines  e che quest’anno ha sancito la virtuosa e consolidata partnership in essere con  Royal Caribbean International.Questo prestigioso evento realizzato in esclusiva nazionale da Dreamlines con la preziosa collaborazione di Royal Caribbean rappresenta anche l’occasione per testimoniare e sottolineare la partnership commerciale in essere tra le due aziende, entrambe orientate all’eccellenza di prodotto e di servizio”, ha commentato  Michele Parisi, Direttore Vendite Italia Dreamlines Crociere.

harmony-seas

“Tutti a bordo” è l’evento gratuito concepito da Dreamlines Crociere per garantire a tutti, crocieristi esperti o in erba, cruise blogger e media, la possibilità di vivere in prima persona le navi da crociera più belle sui mari. In quest’edizione Dreamlines e Royal Caribbean hanno aperto le porte alla nave più grande del mondo, Harmony of the Seas, accogliendo 150 ospiti nelle tre città della Spezia, Civitavecchia e Napoli. Un evento di rilevanza nazionale che ha visto la presenza di prestigiose testate nazionali quali TTG, Travel Quotidiano, L’Agenzia di Viaggi, Il Secolo XIX, di influencer del settore, come lo storico navale ed esperto di crociere Matteo Martinuzzi e di rilevanti blog magazine dedicati al mondo delle crociere, quali Dreamblog, Pazzoperilmare, Crazycruises, Crocieristi.it, LiveBoat, MMCrociere e il Forum Amici delle crociere.

Nel suo splendore, Harmony of the Seas ha fin da subito  entusiasmato e sorpreso i numerosi ospiti. Dal “Bionic Bar” by Makr Shakr ai nuovi ristoranti di specialità, come il primo “Wonderland”, al “Central Park” e le sue 10.587 piante, fino ad arrivare al ponte 15 con l’adrenalinico “Ultimate Abyss”, uno scivolo lungo 10 ponti tra curve e spirali. Sono solo alcune delle caratteristiche che, oltre alla sua imponente dimensione, rendono Harmony of the Seas un prodotto unico al mondo.

Un successo atteso quello di Harmony of the Seas. Il primo prodotto crocieristico al mondo dove la nave, la struttura e il servizio alberghiero, prevalgono sull’itinerario in termini di driver di scelta del consumatore. Siamo stati lieti di aver ospitato quest’evento, evidenziando una partnership in essere tra Royal Caribbean e Dreamlines Crociere non solo basata su un duraturo e virtuoso rapporto commerciale, ma soprattutto su un ancor più importante rapporto umano e professionale”, ha commentato il National Sales Manager Italia Royal Caribbean, Giuseppe D’Agostino.

Terminato l’evento, lo staff Dreamlines e Royal Caribbean sono già alle prese nella pianificazione delle nuove attività per il prossimo anno, per una partnership sempre più forte e vigorosa.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!