Nuovo Guinness World Record a Dubai per la più grande installazione floreale del mondo

La città di Dubai ha recentemente aggiunto ai suoi primati un nuovo Guinness World Record per la realizzazione della più grande installazione floreale del mondo.
Oltre 200 addetti impegnati per 180 giorni – 144.000 le ore complessivamente lavorate – nel creare, presso il Miracle Garden della città, un’imponente installazione a forma di un Airbus A380 della flotta Emirates.


Il Dubai Miracle Garden è un prezioso giardino di fiori che ha aperto per la prima volta il giorno di San Valentino del 2013. Si estende su una superficie di oltre 72.000 metri quadrati che lo rende il giardino di fiori naturali più grande del mondo, con oltre 45 milioni di fiori piantati.
Nell’aprile del 2015 il Dubai Miracle Garden ha ricevuto l’importante riconoscimento Moselle Award for New Garden Experiences of the Year durante gli International Garden Tourism Awards. Sempre nello stesso anno è stata inaugurata una nuova zona, il Dubai Butterfly Garden, il giardino delle farfalle al chiuso più grande del mondo e il primo ad aprire nella regione, che ospita oltre 15.000 farfalle di 26 specie differenti.

Abdul Nasser Rahhal, co-fondatore e ideatore del Dubai Miracle Garden, ha ricevuto il certificato dal comitato internazionale dei Guinness World Records durante una cerimonia tenutasi nell’Emirato venerdì scorso, in occasione della 45° Giornata Nazionale degli Emirati Arabi.

L’installazione oggetto del primato è alta 24 metri. Oltre 300 tonnellate di acciaio e 50 tonnellate di calcestruzzo sono stati usati per creare la struttura che sorregge  oggi circa 90 tonnellate di piante e fiori, preventivamente coltivati per un periodo di circa 4 mesi in un’area dedicata del giardino. La struttura, a forma di un A380 della Emirates, è ricoperta da oltre 500.000 fiori, di cui 900 utilizzati per modellare il logo della Emirates Airline.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!