Era Legend of the Seas, sarà TUI Discovery 2. Il debutto nel Mediterraneo il 14 maggio

E’ la ex Legend of the Seas  della flotta Royal Caribbean International la nave attualmente in bacino  di carenaggio per lavori di manutenzione e trasformazione che la renderanno la nuova TUI Discovery 2, nome con cui opererà per il brand Thomson Cruises.
Oltre che con una nuova livrea, TUI Discovery 2 si presenterà al mercato con una serie di nuovi servizi, intrattenimenti e miglioramenti pensati per soddisfare preferenze e consuetudini del mercato del Regno Unito.

TUI Discovery 2, TUI CruisesLa nave debutterà il prossimo 14 maggio con una prima crociera inaugurale nel Mediterraneo di sette notti e con scali in Spagna, Italia e Francia. Durante la stagione estiva sarà basata a Malaga, dove proporrà itinerari nell’area con scali in alcuni dei porti più popolari ed apprezzati. Quindi a settembre una serie di crociere alla volta delle Canarie, le isole dell’eterna primavera, prima della stagione invernale ai Caraibi, con rotte che toccheranno principalmente le maggiori isole occidentali.

TUI Discovery 2, simile nell’impostazione alla TUI Discovery 1 (ex Splendour of the Seas) entrata in flotta nel corso del 2016, potrà ospitare fino a 1.832 passeggeri nelle sue 915 cabine, il 40% delle quali con balcone privato.

Con oltre 22 anni di servizio all’attivo nella flotta Royal Caribbean International, l’ex Legend of the Seas aveva già subito un significativo restyling nel corso del 2013, durante il quale erano stati aggiunti, tra gli altri interventi,  nuovi balconi alle sistemazioni del ponte 6 ed ancora 13 nuove cabine.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!