Meyer Werft: a Papenburg la cerimonia di posa della chiglia della Norwegian Bliss

Norwegian Cruise Line e Meyer Werft hanno celebrato ieri la posa della chiglia della Norwegian Bliss nel cantiere di Papenburg, in Germania. Durante la cerimonia, una delle taccate della nave  è stata sollevata e trasportata nell’area al coperto, segnando ufficialmente l’avvio della costruzione.

Norwegian Bliss, prevista in consegna per aprile 2018, sarà la prima nave appositamente costruita e con caratteristiche e servizi pensati per offrire suggestive crociere in Alaska.

Block Assembly S 707 Norwegian Bliss_D0A3394Andy Stuart, Presidente e Chief Executive Officer di Norwegian Cruise Line, ha partecipato alla cerimonia ed ha collocato, prima del posizionamento della taccata, la tradizionale “moneta della fortuna” con inciso il profilo dell’esclusivo scafo, impreziosito dall’opera d’arte disegnata dall’artista naturalista Wyland.
Siamo felicissimi di celebrare l’impostazione della chiglia della Norwegian Bliss, la nostra sedicesima nave e sicuramente anche la più innovativa”, ha dichiarato Stuart. “Abbiamo riscontrato una grande attesa e un incredibile entusiasmo da parte dei nostri ospiti e partner di viaggio nei confronti della Norwegian Bliss. Siamo impazienti di vedere questa nave prendere vita grazie alla maestria, alla precisione e alle innovazioni tecnologiche che caratterizzano da sempre il lavoro della Meyer Werft”.

Norwegian Bliss potrà accogliere fino a 4.000 ospiti e sarà la terza nave di classe Breakaway Plus, nonché la 12esima della flotta Norwegian Cruise Line costruita da Meyer Werft.
Durante la stagione estiva inaugurale del 2018, la nave  salperà ogni sabato dal terminal del molo d’imbarco 66 di Seattle, recentemente ampliato, per offrire crociere in Alaska di sette giorni. L’itinerario prevede scali a Ketchikan, Juneau, Skagway, in Alaska, e Victoria, in Canada, oltre alla navigazione tra ghiacciai pittoreschi.
Successivamente, Norwegian Bliss darà inizio alla stagione inaugurale invernale a novembre 2018 con crociere ai Caraibi orientali di sette giorni in partenza ogni sabato dal porto di Miami e scali a St. Thomas, Isole Vergini Americane; Tortola, Isole Vergini Britanniche; e Nassau, Bahamas.

it.ncl.eu

Filippo

Cruise blogger, amante del mare, degli orizzonti infiniti e dei tramonti infuocati. Il primo viaggio in nave nel 1988 è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Da allora, oltre 40 crociere all'attivo trascorse a bordo di numerose navi e compagnie. Blogger per passione, ogni esperienza rappresenta per me una nuova avventura da vivere con entusiasmo. Viaggiare allarga la mente e lo spirito, farlo per mare ci avvicina a noi stessi.