MSC Crociere annuncia i primi dettagli delle nuove World Class

Durante la cerimonia di consegna di MSC Meraviglia, MSC Crociere e STX France hanno firmato un nuovo protocollo d’intesa ufficializzando l’ordine delle due nuove unità alimentate a gas naturale liquefatto (LNG) da 200.000 tonnellate, appartenenti alla classe World.

world-class

La firma è avvenuta alla presenza di Emmanuel Macron, Presidente della Repubblica francese, e Bruno Le Maire, ministro dell’Economia. Le nuove navi saranno dotate di una nuova generazione di motori LNG, nonché un nuovo sistema di trattamento delle acque reflue.
Le navi della classe World vanteranno 2.760 cabine, una capacità massima di 6.850 ospiti, la più alta della flotta, avranno una lunghezza di 330 metri ed una larghezza di 46. Le prime due saranno consegnate nel 2022 e 2024, mentre altre due opzioni sono programmate per il 2025 e 2026.

Parlando alla cerimonia di MSC Meraviglia, Pierfrancesco Vago, presidente esecutivo di MSC Crociere, ha dichiarato: “Oggi siamo lieti di confermare una nuova nave che segna l’inizio della prossima fase della nostra crescita, parte del nostro piano di investimenti decennale: il progetto World Class. Queste nuove unità faranno espandere ulteriormente la nostra collaborazione con STX France fino al 2026, con un ulteriore portfolio di opzioni che comprende ben sette unità innovative supplementari che verranno costruite in quel periodo.”

Laurent Castaing, CEO di STX France, ha commentato: “Ancora una volta, MSC Crociere ha scelto di dare fiducia alla nostra capacità di sostenere la loro crescita ed espansione, così come alla nostra capacità di concepire, sviluppare e costruire la maggior parte delle navi da crociera moderne e tecnologicamente avanzate del mondo. Aggiungendo la nuova classe World, il numero delle navi già consegnate da STX a MSC Crociere salirà a 20. La nostra eccezionale partnership industriale continua a dar benefici all’intera regione.”

La futuristica forma ad “Y” delle navi World Class permetterà una maggior vista panoramica sul mare, oltre ad aumentare la percentuale di cabine balcone.

L’innovativo bulbo delle navi di classe World, denominato G-bow – posizionato a 90° rispetto la superficie dell’acqua, è stato progettato per migliorare la stabilità e l’idrodinamica nonché per migliorare il comfort degli ospiti. Altre innovazioni comprenderanno villaggi per famiglie, una poppa panoramica ed una piscina con le pareti in vetro.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!