Stagione da record per le crociere ad Abu Dhabi

Il settore delle crociere negli Emirati Arabi continua a crescere in modo esponenziale, in particolar modo ad Abu Dhabi dove, nel corso della stagione 2016/2017, è stato registrato un aumento del 40% nel numero degli scali di navi da crociera e del 48% in termini di passeggeri movimentati.
L’Abu Dhabi Ports Authority, nel commentare i dati diffusi, ha dichiarato che si tratta in assoluto della miglior stagione di sempre  e che ha visto anche, tra i tanti scali, il maiden call della Majestic Princess, nuova nave della flotta Princess Cruises destinata al mercato cinese.

Costa Favolosa, Costa Crociere, Abu DhabiLa stagione 2016/2017 ha generato una movimentazione di 345.662 turisti, contro i 232.605 dell’anno precedente. Analogamente anche il numero di navi è aumentato, passando dalle 115 della stagione 2015/2016 alle 161 di quest’anno.

Mohamed Al Shamisi, Chief Executive Officer della Abu Dhabi Ports Authoirty, ha commentato i risultati dichiarando che la stagione record testimonia la crescita dell’Emirato come hub globale sia nel commercio  che nel turismo.
Per molti anni abbiamo fatto investimenti significativi nello sviluppo delle nostre infrastrutture portuali e turistiche al fine di creare ad Abu Dhabi un vero e proprio hub crocieristico di classe mondiale“, ha dichiarato. “Oggi offriamo servizi ai crocieristi ad alto valore aggiunto, tali da essere leader di mercato, e sono orgoglioso di comunicare che la nostra strategia ci ha ripagati con un altro anno da record“.

Secondo il report diffuso, le prime 10 nazionalità ad essere arrivate al terminal crociere di Abu Dhabi sono la  Germania (48%), il Regno Unito (21%), l’Italia (10%), la Russia (5%), i Paesi Bassi (4%), gli Stati Uniti e la Spagna (3%), il Belgio, la Svizzera e l’Austria (2%).
In termini di toccate, gli scali inaugurali di navi come Majestic Princess promettono un futuro ancora migliore per il comparto nel suo complesso. Sempre più unità proprie dei mercati europei ed americani scelgono l’Abu Dhabi Cruise Terminal come meta preferita dei propri itinerari.
Majestic Princess è stata l’ultima nave delle 162  registrate nella stagione ad essere approdata ad Abu Dhabi. Il suo scalo rientrava nell’ambito dell’itinerario di posizionamento della nave in Cina, un itinerario di 56 giorni salpato da Barcellona e diretto a Shanghai.

Abu Dhabi Cruise Terminal 2

L’aumentato traffico al porto di Abu Dhabi si è poi tradotto anche in un consistente aumento dei visitatori alla nuova Sir Bani Yas Cruise Beach, ideata per offrire ai crocieristi una destinazione e spiaggia uniche, con esperienze e servizi senza eguali. Sono state complessivamente 33 le navi che hanno fatto tappa all’isola, per un totale di circa 54.000 passeggeri movimentati. A loro la possibilità di trascorrere qualche ora sulle soffici spiagge di sabbia bianche dell’isola.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!

Filippo

Cruise blogger, amante del mare, degli orizzonti infiniti e dei tramonti infuocati. Il primo viaggio in nave nel 1988 è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Da allora, oltre 40 crociere all'attivo trascorse a bordo di numerose navi e compagnie. Blogger per passione, ogni esperienza rappresenta per me una nuova avventura da vivere con entusiasmo. Viaggiare allarga la mente e lo spirito, farlo per mare ci avvicina a noi stessi.