Il porto di Dubai chiude la stagione crocieristica con oltre 625.000 pax e 157 scali

Sono stati oltre 625.000, distribuiti su 157 scali complessivi, i passeggeri di navi da crociera movimentati a Dubai durante la stagione 2016/2017, con un incremento del 15% rispetto all’anno precedente.
La stagione corrente si è ufficialmente conclusa con la recente sosta a Port Rashid della Sea Princess, giunta negli Emirati Arabi nell’ambito di una lunga world cruise di 104 notti.

Port Rashid, Dubai, CrociereTra gli highlights della stagione, il primo posizionamento a Dubai di una nave Thomson Cruises e più in generale di una compagnia inglese, oltre ai maiden call della Mein Schiff 1 e di MSC Fantasia.

Soddisfatto per  i risultati positivi registrati Jamal Humaid Al Falasi, direttore del Dubai Cruise Tourism: “Siamo molto contenti dei risultati ottenuti per la stagione appena conclusa, dimostrazione della costante popolarità della nostra città come destinazione invernale. Siamo grati a tutte le principali istituzioni turistiche del settore pubblico e privato per la continua cooperazione che ci ha consentito di raggiungere numeri in costante crescita. Grazie ai successi fino ad oggi ottenuti e alle prossime partnership che annunceremo nel corso delle prossime stagioni, siamo fiduciosi di arrivare ad accogliere 1 milione di passeggeri entro la stagione crocieristica 2020/2021“.

Sea Princess, piccola unità della flotta Princess Cruises, è arrivata a Dubai da Colombo ed ospitava a bordo quasi 3.000 passeggeri. Il suo scalo è seguito al maiden call di Majestic Princess, la nuova ammiraglia del brand americano costruita appositamente per il mercato cinese.

La stagione crocieristica 2017/2018 di Dubai inizierà ufficialmente il prossimo 25 ottobre con l’arrivo della luxury ship Seabourn Encore, e vedrà per la prima volta il posizionamento nell’Emirato di una nave della flotta P&O Cruises.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!