Wärtsilä si aggiudica l’appalto per le tre nuove navi Virgin Voyages

Wärtsilä ha annunciato ieri di essersi aggiudicata l’appalto per la fornitura di diverse soluzioni per le tre nuove navi da crociera da 2.800 passeggeri del neonato brand Virgin Voyages, in fase di costruzione presso lo stabilimento Fincantieri di Genova Sestri Ponente con consegne previste per il 2020, 2021 e 2022.

Virgin-Wartsila

L’ordine di propulsori, sistemi scrubber ibridi per la depurazione dei gas di scarico e sistemi di riduzione selettiva catalitica (SCR) è stato effettuato nel 2016, mentre la richiesta di sistemi integrati di navigazione è stata inoltrata nel marzo di quest’anno.

Ciascuna delle tre navi sarà mossa da due motori da 8 cilindri e due da 12 cilindri Wärtsilä 46F: il propulsore, al vertice della tecnologia, rappresenta il migliore del settore per quanto riguarda il risparmio di carburante, con eccezionali rapporti peso-potenza e potenza-spazio, secondo quanto dichiarato dall’azienda.

“Il sistema scrubber ibrido scelto per queste unità dispone della flessibilità necessaria per operare sia nei cicli aperti che in quelli chiusi, utilizzando l’acqua del mare per la rimozione degli ossidi di zolfo (SOx) dai gas di scarico. Il sistema SCR, inoltre, garantirà significative riduzioni delle emissioni degli ossidi di azoto (NOx) e dei particolati. L’ordine dei motori e dei sistemi scrubber sarà gestito in stretta collaborazione con il cantiere”, sempre a detta di Wärtsilä.

I sistemi per il controllo di navigazione, automazione, motore e propulsione delle navi saranno invece appannaggio di una soluzione integrata Wärtsilä Nacos Platinum, che include anche l’arresto d’emergenza e la rilevazione di allagamento. Integrando tutte queste funzioni in un unico sistema, la nave potrà essere manovrata, controllata e monitorata da varie posizioni a bordo.

“Essere stati scelti da un brand turistico di così alto profilo per la fornitura della più completa gamma di soluzioni possibili, in vista del suo assoluto debutto nel settore delle crociere, rappresenta un grande onore per Wärtsilä. Si tratta del migliore riconoscimento della qualità della nostra offerta e delle nostre capacità come fornitore unico”, ha dichiarato Fred Danska, Direttore Cruise Business di Wärtsilä Marine Solutions.

“Siamo davvero grati di avere Wärtsilä come partner per la nostra prima serie di navi. La loro elevatissima competenza tecnica, l’impegno nel supportare i nostri obiettivi di sostenibilità e l’eccellente reputazione li hanno resi la nostra prima scelta. Virgin Voyages è determinata a creare un vero cambiamento nella gestione dell’ecosistema marino, Wärtsilä condivide la nostra visione e ci aiuterà a renderla reale”, ha evidenziato Stuart Hawkins, Senior Vice President Marine & Technical di Virgin Voyages.

virginvoyages.com

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!