A Dubai il progetto per la costruzione di un secondo maxi terminal crociere

L’Emirato di Dubai si prepara ad ospitare un secondo grande terminal crociere, in aggiunta a quello già annunciato a gennaio di quest’anno, da realizzare nell’ambito del maxi progetto “Dubai Harbour”.  La città taglierà il nuovo traguardo della prima destinazione crocieristica in cui verranno costruiti simultaneamente due terminal, per una movimentazione complessiva stimata, al termine dei lavori, di circa 1,2 milioni di passeggeri ogni anno.
Il progetto contribuirà  a rafforzare ulteriormente la leadership di Dubai quale prima destinazione crocieristica dell’area e capitalizzerà altresì una forte crescita del comparto a livello mondiale. I dati dell’industria  portano infatti all’importante numero di 40 milioni di persone che viaggeranno ogni anno a bordo delle navi da crociera  entro il 2030, il 40% in più rispetto ai dati del 2017.
Ogni terminal vanterà una superficie di circa 14.000 metri quadrati.
Parallelamente, l’area ospiterà anche il più grande porto turistico della regione del Medio Oriente e Nord Africa. Una volta completata, la Marina avrà 1.100 posti barca che saranno in grado di ospitare alcuni dei più grandi yacht privati del mondo.

Il porto si inserisce nel progetto del “Dubai Harbour“, una  nuova destinazione lungomare di classe mondiale studiata per offrire i più alti standard di lusso.
Oltre ai terminal, il nuovo maxi quartiere  includerà anche una struttura alta 135 metri, la Dubai Lighthouse, un’icona architettonica che sorgerà all’ingresso del porto e che vanterà al suo interno un hotel di lusso ed una suggestiva piattaforma di osservazione. La sua facciata, inoltre, sarà utilizzata come schermo per proiezioni ad alta risoluzione e giochi di luce.

Dubai Harbour, che si estenderà su un’area di oltre 1,8 milioni di metri quadri, sarà situato nella zona tra Jumeirah Beach Residence e Palm Jumeirah.

La marina comprenderà anche un grande centro commerciale di 875.000 metri quadrati, un’arena per eventi, edifici residenziali, uffici, negozi, ristoranti e bar. Il progetto è in fase di sviluppo e, una volta avviati i lavori,  sarà completato in quattro anni.

I rendering

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!