Regent Seven Seas Cruises: si chiamerà Seven Seas Splendor la gemella di Explorer, la nave più lussuosa al mondo

EXP right facing PMS 873.eps

Regent Seven Seas Cruises, luxury brand del gruppo NCL, ha annunciato nella giornata di ieri che la sua seconda unità di classe Explorer si chiamerà Seven Seas Splendor. La prossima gemella di Seven Seas Explorer, la più lussuosa nave da crociera al mondo, sarà anch’essa realizzata dallo stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente, con data di consegna prevista nel primo quadrimestre del 2020: la sontuosa unità, interamente dotata di suite con balcone, avrà una stazza lorda di 55.254 tonnellate e una capacità di 750 passeggeri.

La compagnia aveva indetto un concorso nel mese di settembre dello scorso anno fra gli agenti di viaggio, i suoi ospiti più fedeli e i dipendenti per la scelta del nome della sua nuova ammiraglia: Seven Seas Splendor ha avuto la meglio fra 2.600 possibilità univoche espresse in 14.000 proposte totali pervenute. I fortunati vincitori del concorso sono stati sorteggiati fra tutti i nomi suggeriti, vincendo l’ambita partecipazione alla crociera inaugurale della nave.

“La straordinaria richiesta per Seven Seas Explorer ha contribuito a rafforzare la nostra decisione di espandere ulteriormente la flotta, e Seven Seas Splendor offrirà agli ospiti una quinta opzione per vivere esperienze indimenticabili nelle più affascinanti destinazioni del mondo, con i più elevati standard di lusso e qualità del servizio che li spingeranno a tornare più volte in futuro”, ha dichiarato il presidente e CEO di Regent Jason Montague.

rssc.com