Norwegian Bliss: crociere alle Bahamas e ai Caraibi da New York nella stagione invernale 2019-2020

Dopo la stagione inaugurale estiva in Alaska, quella invernale ai Caraibi e il successivo ritorno al nord nel maggio 2019, Norwegian Bliss, la nuova ammiraglia della flotta Norwegian Cruise Line in arrivo il prossimo aprile, verrà riposizionata a New York, da dove offrirà crociere alle Bahamas e ai Caraibi meridionali e occidentali, dall’autunno 2019 fino ad aprile 2020. L’annuncio è stato dato dal presidente e CEO di NCL Andy Stuart in occasione di una puntata della trasmissione radiofonica di Elvis Duran, popolare conduttore statunitense che, peraltro, sarà padrino della nave nella sua cerimonia di battesimo.

norwegian-bliss-norwegian-cruise-line-miami

Bliss salperà da Los Angeles il 3 novembre 2019 per una grande crociera di riposizionamento di 20 notti, che la vedrà transitare nel canale di Panama e raggiungere la Grande Mela il successivo 24 novembre. Gli itinerari roundtrip da New York includeranno crociere di 11 e 13 notti ai Caraibi meridionali, 13 notti ai Caraibi occidentali e 7 notti alle Bahamas e in Florida.

Per chi prenoterà entro il 31 gennaio prossimo, inoltre, sarà disponibile un Big Apple Bonus, che comprenderà fino a $100 di credito da spendere a bordo e fino a cinque benefit inclusi, tra cui bevande illimitate, pacchetto di ristoranti di specialità, Wi-Fi illimitato, pacchetti escursioni e quota gratuita per il terzo/quarto passeggero in cabina.

Andy Stuart Elvis Duran

Norwegian Bliss farà base a Seattle sia per le crociere in Alaska del debutto che per quelle del 2019. La nave si sposterà successivamente a Miami, da dove salperà per itinerari di 7 notti ai Caraibi orientali da novembre 2018 fino a marzo 2019. Crociere lungo la riviera messicana saranno invece proposte nei periodi che intercorrono fra i viaggi in Alaska e quelli nel canale di Panama.

ncl.com/it

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!

Davide

Classe 1985. Sono il bimbo che piangeva quando doveva scendere dal traghetto. "Take her to sea, Mr. Murdoch... Let's stretch her legs" (Titanic, J. Cameron, 1997).