Virgin Voyages, i primi rendering dei ristoranti di bordo

Virgin Voyages ha anticipato nuovi dettagli culinari della sua prima e prossima ammiraglia, Scarlet Lady. Numerosi saranno i ristoranti disponibili a bordi, tutti inclusi nel prezzo di crociera.

Ci sarà così tanto da sperimentare che non vorrai andare in bagno per paura di perdere ciò che verrà dopo. E poi chissà. Potrebbero esserci anche sorprese in serbo in qualsiasi momento“, ha comunicato la compagnia in una breve nota.

razzle-dazzle-1-Scarlet Lady

Razzle Dazzle sarà un ristorante vegetariano che ospiterà anche il Drag Brunch, una delle attività più popolari pensato per aiutare gli ospiti a “curare i postumi di una sbornia”.
Sempre secondo Virgin: “Per due giorni in ogni viaggio, le nostre drag queen spettacolari, deliziose, bellissime, sfacciate, scandalose e scintillanti prenderanno il controllo di questo spazio per offrire sano intrattenimento“.

razzle-dazzle-bar-Scarlet Lady

Altri locali a bordo includono il ristorante Wake, il Test Kitchen e il The Pizza Place.

Altra grande novità è la mancanza di un buffet tradizionale: tutto il cibo verrà preparato su ordinazione.

Tutto il nostro cibo verrà preparato su ordinazione, riducendo in questo modo i rifiuti, il consumo di energia e le emissioni“, ha affermato Virgin.

test-kitchen-Scarlet Lady

Disponibili anche il Pink Agave, ristorante messicano di alto livello e l’Extra Vergine, con menù radicato nelle migliori tradizioni italiane, il barbecue coreano.

Galley-lido-bakery-patisserie-burger-Scarlet Lady

Destinata unicamente a un target adulto, la nave avrà una stazza lorda di 110.000 tonnellate e una capacità di 2.700 ospiti, e salperà da Miami alla volta dei Caraibi a partire dall’inizio 2020 per crociere della durata di una settimana. A bordo saranno inoltre bandite tutte le plastiche monouso, privilegiando unicamente materiali eco-sostenibili e riciclabili.

extra-virgin-2-Scarlet Lady Galley-lido-sushi-Scarlet Lady geonbae-korean-bbq-1-Scarlet Lady

virginvoyages.com

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!

Filippo

Cruise blogger, amante del mare, degli orizzonti infiniti e dei tramonti infuocati. Il primo viaggio in nave nel 1988 è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Da allora, oltre 40 crociere all'attivo trascorse a bordo di numerose navi e compagnie. Blogger per passione, ogni esperienza rappresenta per me una nuova avventura da vivere con entusiasmo. Viaggiare allarga la mente e lo spirito, farlo per mare ci avvicina a noi stessi.