Carnival Cruise Line: a bordo della nuova ammiraglia Mardi Gras le prime montagne russe in mare

Un’attrazione che, fino a non molto tempo fa, si poteva soltanto sognare su una nave da crociera prenderà finalmente vita a bordo di Mardi Gras, la prossima ammiraglia fully-LNG della flotta Carnival Cruise Line in arrivo nel 2020: si tratta delle montagne russe, che debutteranno nel mercato crocieristico con un tracciato che si snoderà attorno al fumaiolo e sarà anche sospeso per alcuni tratti sopra il mare.

Mardi Gras Bolt

Realizzato da Maurer Rides, azienda con sede a Monaco di Baviera, BOLT: Ultimate Sea Coaster sarà un’esperienza mozzafiato costituita da circa 245 metri di esaltanti curve, avvitamenti e discese a una velocità di quasi 65 km/h. Interamente elettrica, l’attrazione consentirà a due ospiti di sfrecciare a bordo di un veicolo stile motocicletta lungo un percorso collocato a un’altezza di 57 metri dalla superficie del mare, con spettacolari visuali a 360 gradi sull’ambiente circostante.

BOLT si aprirà con un adrenalinico lancio che spingerà i piloti a livelli di accelerazione pari a quelli delle auto, e culminerà in un veloce tornante che farà il giro del fumaiolo. Le velocità di percorrenza, che potranno essere scelte dagli ospiti stessi, saranno rivelate alla fine del percorso e, come nel caso delle montagne russe a terra, i partecipanti avranno diritto a una foto ricordo dell’esperienza.

Mardi Gras Bolt

Mardi Gras salperà dal nuovo Cruise Terminal 3 di Port Canaveral: informazioni sugli itinerari verranno diffuse all’inizio del mese prossimo, mentre ulteriori dettagli sulla nave saranno rivelati nel corso del 2019. La costruzione della seconda unità di classe XL, invece, comincerà sempre presso lo stabilimento Meyer Turku nel 2020, con consegna prevista nel 2022 giusto in tempo per le celebrazioni del cinquantenario di Carnival.

Il video


Carnival è rappresentata in esclusiva per l’Italia dal tour & cruise operator Gioco Viaggi.

Per info e prenotazioni: crocierecarnival.it

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!