Il risotto piemontese va in crociera a bordo delle navi Costa

Il risotto piemontese va in crociera a bordo delle navi Costa

Una crociera Costa per promuovere le tradizioni gastronomiche piemontesi e vercellesi. E’ il frutto di un’iniziativa promossa dal Presidente dell’Associazione Promoterritorio, Carlo Barbano: “E’ un progetto che coltivo da 4 anni. Due anni fa siamo riusciti a fare la panissa vercellese a bordo con ottimi risultati poiché l’hanno scelta ben 1.836 passeggeri. E’ dal 1985 che Costa Crociere realizza menù regionali a bordo e per la prima volta su una nave da crociera verrà proposto un menù piemontese. Ci saranno anche angoli sulla nave nella quale verrà citata la nostra terra con traduzione nelle principali lingue mondiali“.

Un’iniziativa che è nata grazie alla collaborazione tra Promoterritorio,  Ascom, Comune di Vercelli, gli assessori regionali all’Agricoltura e al Turismo, e che ha da subito trovato la disponibilità del corporative chef di Costa Crociere, Stefano Fontanesi: “Essendo l’unica compagnia di crociera che batte bandiera italiana, il nostro credo è quello di voler promuovere l’Italia e la sua gastronomia proveniente da ogni regione. Siccome il Piemonte era l’unica regione che mancava all’appello, sono molto orgoglioso che venga scelto anche un menù piemontese sulle nostre navi. Un’opportunità sarebbe quella di rifare la panissa vercellese“.

Così, il prossimo 31 maggio salperà dal porto di Genova la Costa Fortuna alla volta di un itinerario di sette giorni tra le isole Baleari: durante la navigazione verrà proposto per la prima volta un menù prettamente piemontese, realizzato con ingredienti della tradizione regionale tra cui formaggi, vini e il Carnaroli. 

Nel 2015 – prosegue Fontanesi – abbiamo iniziato con i menù regionali, che ora verranno integrati con la proposta piemontese: partirà con una sola serata, ma stiamo pensando di raddoppiare“.
Ogni anno a bordo delle navi della compagnia vengono preparati circa 49 milioni di pasti: tra questi c’è il risotto, “uno dei piatti preferiti dai nostri clienti – conclude Fontanesi -: noi privilegiamo il Carnaroli e lo prepariamo rispettando la tradizione“.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!