1969 – 2019: i primi 50 anni di Royal Caribbean. Tutte le novità della prossima stagione

Dopo un 2018 ricco di soddisfazioni, parte all’insegna delle grandi novità il nuovo anno di Royal Caribbean International che nel 2019 festeggia i suoi primi 50 anni.

ROYAL CARIBBEAN INTERNATIONAL

Il ritorno di Oasis of the Seas, il debutto di Spectrum of the Seas e le crociere negli Emirati Arabi

Tante le novità che caratterizzeranno la stagione di Royal Caribbean : tra queste, ci sono grandi ritorni e un’importante nuova unità.

Oasis of the Seas – capostipite della Classe Oasis, che manca dall’Europa dal 2014 – torna a navigare nel Mediterraneo nella primavera del 2019, proponendo crociere che toccheranno Barcellona, Palma di Maiorca, Marsiglia, La Spezia, Roma e Napoli, in partenza da Barcellona e da Civitavecchia. 

Grande attesa, ad aprile, per il debutto di Spectrum of the Seas – la prima nave della Classe Quantum Ultra, ora in costruzione presso i cantieri tedeschi Meyer Werft pensata per soddisfare le esigenze del mercato asiatico –  che sarà impegnata in una serie di crociere da Shangai, Cina. Tante le innovazioni, come un’area privata per gli ospiti delle suite che potranno accedere soltanto se dotati di una speciale keycard, nuove tipologie di cabine (tra cui la “replica” della Ultimate Family Suite, introdotta per la prima volta a bordo di Symphony of the Seas) numerose esperienze di bordo, tra cui lo Sky Pad, il trampolino bungee jumping con occhiali VR, la North Star, una capsula di vetro che porta gli ospiti a quasi cento metri sopra l’oceano; RipCord di iFly, il simulatore di volo indoor e FlowRider, il simulatore di onde per praticare il surf. Grande scelta anche nella offerta gastronomica, con tanti ristoranti tematici per soddisfare ogni gusto e ogni palato.

Spectrum of the Seas può ospitare 4.246 ospiti in camera doppia e lascerà il cantiere in aprile per la crociera “Global Odyssey”, 51 notti da Barcellona a Shanghai, con scali in 13 paesi diversi: tra questi, l’Italia, dove Spectrum of the Seas visiterà i porti di Roma e Napoli subito dopo aver lasciato la Spagna.

Infine, la Jewel of the Seas – recentemente rinnovata – navigherà durante la stagione invernale 2019-2020 negli Emirati Arabi Uniti. I passeggeri avranno l’opportunità di scoprire le meraviglie del Golfo Persico navigando da Dubai per Khasab e Muscat in Oman e poi AbuDhabi o scegliere itinerari alla volta del Bahrein o Doha, in Qatar.

 

Perfect Day at CocoCay, l’isola privata di Royal Caribbean alle Bahamas

Nella primavera 2019 è prevista l’inaugurazione della prima isola del progetto firmato Royal Caribbean, Perfect Day Island Collection, una serie di destinazioni private ed esclusive in tutto il mondo. L’isola privata si trova alle Bahamas, e offrirà a tutti gli ospiti ma in particolare alle famiglie, per la varietà di attrazioni, una giornata da trascorrere all’insegna del puro divertimento adrenalinico o al relax.
Due spiagge di design: Chill Island, la spiaggia perfetta per isolarsi dal mondo, e South Beach, con tante attività sportive da praticare. Chi vuole dedicarsi alla vacanza attiva avrà a disposizione il parco acquatico Thrill Waterpark, con due spettacolari torri d’acqua e ben 13 scivoli, tra cui il Daredevil’s Peak, a 40 metri di altezza, il più alto del Nord America, quasi 500 metri di zipline che attraverserà l’isola da 15 metri di altezza e con l’unico punto di atterraggio in acqua dei Caraibi, il pallone ad elio, “Up, Up and Away”, che dall’alto dei suoi 137 metri, sarà il più alto punto di osservazione delle Bahamas. Perfect Day at CocoCay sarà punto di sosta per la maggior parte delle navi della Royal Caribbean che toccano le Bahamas e i Caraibi occidentali.

Rinnovamento della flotta con il Royal Amplified Program

Prosegue il piano di rinnovamento Royal Amplified Program, che nel 2018 ha interessato Independence of the Seas e Mariner of the Seas: ora è il turno di Navigator of the Seas che, a partire da maggio, proporrà crociere brevi ai Caraibi che includono naturalmente anche Perfect Day at CocoCay. 

.

CELEBRITY CRUISES

Celebrity Edge

Celebrity Edge, la  nuova unità di Celebrity Cruises, entrata in flotta  a fine 2018 e attualmente in navigazione nei Caraibi, nella primavera 2019 riattraverserà l’Atlantico per offrire ai propri ospiti crociere nel Mediterraneo per tutto il periodo estivo, con una serie di itinerari tra 7 e 11 notti che includono anche Barcellona e Roma.
Celebrity Edge è la nave che fa la differenza grazie a un design rivoluzionario e alle sue caratteristiche uniche, come il Magic Carpet, la piattaforma a sbalzo sulla fiancata della nave che può spostarsi su vari ponti e trasformarsi in ambienti diversi durante la giornata, da area di imbarco/sbarco per i tender di lusso a bar, ristorante ecc.
Celebrity Edge è la prima nave progettata interamente al computer, firmata da architetti e designer di fama mondiale, come Scott Butler-Wilson Butler Architects, Tom Wright  WKK Architects, Patricia Urquiola, Kelly Hoppen, tutti alla loro prima esperienza nello shipping proprio per dare un’impronta totalmente nuova alla nave. Edge è lunga 306 metri, dispone di 14 ponti e di 1.467 camere e può occupare in regime di doppia occupazione 2.918 persone, con un rapporto passeggeri-equipaggio di 2:1 per soddisfare i clienti più esigenti.

Glamping a bordo di Celebrity Flora, la prima nave progettata sulla sua destinazione

Celebrity Flora, attualmente in costruzione presso i cantieri olandesi De Hoop, è la prima nave progettata specificatamente per la sua destinazione: le Isole Galapagos.

Tecnologia di ultima generazione e un design innovativo “rivolto all’esterno” consentono, infatti, di visitare in sicurezza il delicato ecosistema delle Galapagos e, al contempo, di non perdere nemmeno un dettaglio di questo ambiente unico al mondo. Solo 100 gli ospiti a bordo che, di volta in volta, avranno la possibilità di godere di uno sguardo a 360° sulla natura circostante: a bordo di Flora suite di lusso, ristoranti raffinati, una piattaforma di osservazione a cielo aperto, seminari ecologici guidati da esperti professionisti, un sistema di posizionamento dinamico senza ancore – che mantiene la posizione proteggendo al tempo stesso il fondale marino – e l’esperienza senza precedenti del Galapagos Glamping: due cabine sul ponte superiore, una disposta a camera da letto con letto matrimoniale, l’altra per consumare i pasti.

Le prime navi della Celebrity Revolution

Il 2018 ha visto l’avvio di un grande progetto di rinnovamento e di adeguamento della flotta di Celebrity Cruises, la Celebrity Revolution che, con un investimento di 500 milioni di dollari e l’impiego di oltre 500 specialisti di altissimo livello, tra architetti, designer e ingegneri, trasformerà l’esperienza a bordo degli ospiti Celebrity Cruises, offrendo navi ridisegnate per il viaggiatore moderno ed esigente e, soprattutto, in linea con la prestigiosa offerta a bordo proposta dalla nuovissima Celebrity Edge.

Nel 2019, ben tre navi della flotta Celebrity Cruises sono pronte a salpare dopo essersi rifatte il look. Celebrity Millennium uscirà dal cantiere in febbraio, Celebrity Summit in marzo e Celebrity Equinox a giugno. Celebrity Millennium e Celebrity Summit saranno dotate delle magnifiche Suite Class disegnate da Kelly Hoppen, mentre su Celebrity Equinox ci saranno le nuovissime Reflection Suite e Signature Suites (oggi esclusivamente su Celebrity Reflection). Nuovi spazi a bordo come The Retreat Sundeck, una sorta di resort esclusivo all’aria aperta, dove gli ospiti possono rilassarsi, sorseggiare cocktail o assaggiare prelibatezze e The Retreat Lounge, che ospiterà una zona sofisticata e molto accogliente con servizio di concierge per qualsiasi esigenza degli ospiti, a bordo o a terra. Sarà introdotta anche la nuova SEA Thermal Suite – ideata inizialmente per Celebrity Edge – per offrire una gamma incredibile di esperienze termali terapeutiche in mare. Rinnovate anche le proposte gastronomiche a bordo con lounge e bar sopraelevati, e l’apprezzata Qsine, che offrirà anche la suggestiva esperienza virtuale Le Petit Chef creata da Skullmapping, celebre collettivo di digital artists, e presentata da TableMation in esclusiva per Celebrity Cruises .

Celebrity Millennium proporrà crociere nel Sud Est Asiatico, Cina e Corea, Celebrity Summit ai Caraibi e New England e Celebrity Equinox alternerà crociere ai Caraibi orientali e occidentali.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!