Carnival Cruise Line, nuove partenze da San Francisco per la stagione inaugurale 2020 nella West Coast di Carnival Miracle

Sulla scia di un positivo ritorno sulle vendite delle prime crociere 2020 da San Francisco di Carnival Miracle presentate nei mesi scorsi, Carnival Cruise Line ha recentemente aggiunto altre cinque partenze alla stagione inaugurale 2020 della nave in quell’area.

La nuova ammiraglia proporrà complessivamente 27 viaggi nella regione, tra cui itinerari di quattro giorni verso Ensenada, in Messico, crociere di 10 giorni in Alaska e viaggi di 15 e 16 giorni fino alle Hawaii. Tutti gli itinerari sono già aperti alle prenotazioni.

Le nuove rotte rientrano nei piani di espansione di Carnival nella West Coast. Il brand americano trasporta infatti ogni anno più passeggeri dalla California rispetto a qualsiasi altro operatore crocieristico e rafforzerà ulteriormente la sua posizione di leadership anche grazie al debutto della nuova Carnival Panorama da Long Beach nel dicembre 2019.

Le nuove partenze da San Francisco

Cinque i nuovi itinerari introdotti. Nel dettaglio:

  • 20 Agosto e 3 Settembre 2020: due mini crociere di quattro giorni verso Ensenada, in Messico;
  • 24 Agosto e 7 Settembre 2020: 10 giorni alla volta dell’Alaska con scali a Juneau, Skagway e Icy Strait Point;
  • 17 Settembre 2020: 16 giorni con prua orientata verso le bellissime Hawaii, con scali a Maui (Kahului), Honolulu, Hilo e Kauai.

Carnival Cruise Line è rappresentata in esclusiva per l’Italia dal cruise operator Gioco Viaggi.

crocierecarnival.it

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!