MSC Crociere alla BIT, tutte le novità

MSC Crociere alla BIT, tutte le novità

Anche quest’anno MSC Crociere conferma la sua presenza in BIT per presentare diverse novità di prodotto. Tra le principali della programmazione crocieristica 2020/2021, vanno citati MSC Meraviglia tra Canada e New York, il nuovo itinerario di MSC Poesia verso Groenlandia e Islanda, il posizionamento negli Emirati Arabi di MSC Seaview.
 
L’arrivo di Ocean Cay MSC Marine Reserve, a novembre 2019, andrà ad arricchire gli itinerari dei Caraibi, con partenza da Miami e l’Avana, ed è destinata a diventare una delle mete iconiche per gli ospiti. Con oltre due chilometri di meravigliose spiagge bianche, che vantano la miglior sabbia aragonite del mondo, gli ospiti potranno scegliere tra sette diverse spiagge, ognuna diversa dall’altra per fascino e caratteristiche. Il tutto è stato pensato affinché gli ospiti possano staccare completamente la spina da tutto e rilassarsi con la sabbia calda sotto i piedi, il suono dell’oceano sempre in sottofondo e, per chi ama più il movimento, numerose attività e sport acquatici.
 
Altra importante novità è il nuovo itinerario della World Cruise 2021, la terza crociera intorno al mondo della Compagnia che sarà effettuata da MSC Poesia. Un viaggio di 119 giorni con partenza da Genova il 5 gennaio 2021 che avrà numerose tappe inedite, in particolare in Asia e in Giappone, dove la nave arriverà durante la stagione più bella, quella dei ciliegi in fiore.
 .

MSC VIRTUOSA, 18a UNITÀ DELLA FLOTTA SARÀ DEDICATA AL MEDITERRANEO OCCIDENTALE

La nuova nave trascorrerà la stagione inaugurale nel Mediterraneo occidentale a partire dall’8 novembre 2020 con partenze settimanali da Genova, Civitavecchia e Palermo.
 
MSC Virtuosa sarà la quarta nave di generazione Meraviglia e la seconda unità Meraviglia-plus dotata di una maggior quantità di cabine e di aree pubbliche. Offrirà agli ospiti un’ampia gamma di opzioni di intrattenimento, dining, benessere, shopping e, non da ultimo, l’MSC Yacht Club.
 
La gemella di MSC Grandiosa vanta numeri strepitosi: 181.000 tonnellate di stazza lorda, 331 metri di lunghezza, 2.421 cabine con una capacità di 6334 persone.

.

ZOE: LA PRIMA ASSISTENTE VIRTUALE DEL SETTORE CROCIERE

MSC Crociere e HARMAN Connected Services hanno creato un’esperienza di crociera futuristica utilizzando la tecnologia di apprendimento automatico, l’elaborazione del linguaggio naturale
 
Si chiama ZOE ed è la prima assistente virtuale di bordo di MSC Crociere. Zoe è stata presentata a Londra lo scorso 31 gennaio nell’iconica cornice del grattacielo più famoso della city, The Gherkin. ZOE debutterà a bordo di MSC Bellissima (in arrivo a marzo 2019) e successivamente sarà disponibile su tutte le altre nuove navi, incluse MSC Grandiosa (novembre 2019), MSC Virtuosa (novembre 2020) e MSC Seashore (2021).
 
Sviluppata in collaborazione con HARMAN e Samsung Electronics, ZOE è un’intelligenza artificiale (AI) dotata di un sistema vocale all’avanguardia in grado di interagire in sette lingue differenti e si troverà all’interno di ogni cabina. ZOE può rispondere a più di un centinaio di domande relative all’esperienza in crociera, fornendo informazioni sui servizi a bordo, guidando il crocierista nella scelta dei servizi e aiutandolo nelle prenotazioni. Semplice da usare: infatti i crocieristi devono solo dire “OK ZOE”, e l’assistente virtuale è pronta a dare il suo aiuto. La tecnologia di riconoscimento vocale rende facile l’accesso a tutte le informazioni con l’unico ausilio dei comandi audio.
 
Va da sé che, nonostante ZOE sia presente 24 ore su 24, 7 giorni su 7, la sua tecnologia non intende assolutamente rimpiazzare l’interazione umana tra lo staff a bordo e i crocieristi, ma solo permettere agli stessi di disporre di una comunicazione più flessibile senza abbandonare il comfort delle cabine.
 

.

CON #SOCIALFRIENDLY LE AGENZIE DI VIAGGIO MIGLIORANO LA LORO PRESENZA SUI SOCIAL NETWORK 

Le 1.000 agenzie iscritte al progetto di MSC hanno un tasso medio di engagement del 36% più elevato rispetto a quello del totale delle agenzie italiane  
 
A partire dallo scorso novembre 1.000 agenzie di viaggi si sono iscritte al programma #SocialFriendly di MSC Crociere, lanciato lo scorso novembre nel corso dell’evento “All Stars of the Sea”, e hanno pubblicato negli ultimi 3 mesi oltre 3.000 post sulle iniziative della Compagnia, tra promozioni, curiosità e novità. Queste pubblicazioni hanno contribuito a creare un effetto positivo sulle pagine social delle agenzie aderenti al progetto, generando un tasso medio di engagement complessivo del 36% più elevato rispetto alla media di engagement dell’intera rete delle agenzie italiane.  
 
Sono questi i primi risultati raccolti da un’analisi della Compagnia sui canali social delle agenzie di viaggio aderenti al progetto #SocialFriendly, che nelle prossime settimane inizierà una nuova fase di sviluppo.
 
Proprio con questa filosofia, MSC Crociere ha creato una divisione completamente nuova, l’MSC Social Team, trasversale ai dipartimenti Marketing e Vendite in modo da poter supportare le agenzie non solo in termini di visibilità, ma anche facendo acquisire in modo graduale nuovi clienti direttamente attraverso i canali social. L’MSC Social Team si occupa di affiancare le agenzie iscritte nella gestione e nell’allestimento delle vetrine digitali, nella tecnica dello storytelling, nella consulenza per aumentare l’engagement dei propri followers, nell’invio di materiali digitali originali MSC Crociere (video, immagini, gif, curiosità legate alla Compagnia, ecc.) da condividere su canali social.
 

.

MSC BOOK: NUOVO LAYOUT E IMPLEMENTAZIONI DELLE SEZIONI ‘TOUR OPERATING’, ‘ARRICCHIMENTO DELLA CROCIERA’ E ‘ASSISTENZA DEDICATA’

MSC Crociere continua a implementare l’MSC Book, la piattaforma delle prenotazioni dedicata agli agenti di viaggio, il cui layout è stato rivisto completamente migliorando ulteriormente la fruibilità delle varie funzioni.  
 
Gli aggiornamenti riguardano anche le aree “Tour Operating” e “Arricchimento della crociera”, rendendo più facile l’inserimento dei voli, dei parcheggi e dei transfer per la propria crociera, oltre ai servizi di bordo, le escursioni, i pacchetti bevande e le altre opzioni. Aiutando le agenzie di viaggio a personalizzare e cucire addosso ai propri clienti la propria vacanza in crociera.
 
L’MSC Book ha registrato picchi record per due lunedì consecutivi, il 21 e il 28 gennaio 2019. La piattaforma è diventata il primo canale di contatto con MSC Crociere, più del telefono, ottimizzando il lavoro di tutti e velocizzando i tempi di feedback. Un processo – questo di MSC Crociere – che può essere definito di digital transformation, volto a migliorare l’esperienza online di partner e consumatori finali in modo da soddisfare al meglio le loro aspettative.
 

.

#VR4SENSES: L’ESPERIENZA DI REALTÀ VIRTUALE MULTISENSORIALE CHE TI TELETRASPORTA SULLA FLOTTA DI MSC CROCIERE  

Si arricchisce di un’importante novità il programma di MSC Crociere sulla realtà virtuale che consente a chi indossa i visori VR di vivere un’esperienza immersiva a bordo della flotta.
Si tratta della nuova piattaforma #VR4Senses, realizzata per la Compagnia da Axed Group, in grado di coinvolgere 4 sensi: la vista, l’udito, l’olfatto e il tatto, regalando così l’emozione unica di trovarsi a bordo delle navi da crociera MSC, presenti e future.
 
Nel proprio stand della Bit, MSC Crociere (padiglione 4 – stand C136) ha destinato parte dello spazio allestendo una stanza esperienziale con il #VR4Senses per dare la possibilità a tutti coloro che lo desiderano di provare la sensazione di salire a bordo di MSC Bellissima ancora prima del varo.
 
La prima esperienza realizzata in #VR4Senses è una cabina con balcone dove è possibile muoversi liberamente all’interno, con la sensazione del tutto realistica di trovarsi a bordo di MSC Bellissima prima ancora che la nave sia stata varata: ci si può sedere sul divano o stendere sul letto, camminare, toccare la scrivania, aprire la finestra e sentire il vento sul viso e il profumo del mare.
Inoltre attraverso la finestra si possono anche ammirare alcuni degli skyline delle destinazioni di MSC, tra cui Dubai, i fiordi norvegesi e il mar dei Caraibi.

.

#miocatalogo: MSC CROCIERE CREA IL PRIMO CATALOGO PERSONALE

Quest’anno MSC Crociere, oltre al classico catalogo disponibile in tutte le agenzie di viaggio, ha messo a punto un nuovo catalogo che si andrà a comporre in base alle preferenze e ai gusti di ogni aspirante crocierista.
 
Una piccola rivoluzione che ribalta il concetto del catalogo uguale per tutti in cui cercare la propria crociera all’interno di un’offerta che sta diventando sempre più vasta, per fare spazio al “Catalogo Personale” che prende in considerazione solo le preferenze del cliente per proporre esclusivamente soluzioni in linea con il suo profilo.
 
Utilizzando l’app MSC360VR – disponibile gratuitamente sia su Apple Store che su Google Play – sarà possibile non solo consultare i contenuti del classico catalogo cartaceo o visitare, grazie alla realtà immersiva, le navi MSC e le destinazioni delle crociere, ma anche indicare le proprie preferenze che andranno quindi a comporre un vero e proprio catalogo personalizzato in base al percorso decisionale di ognuno.
 
Quindi, oltre all’aspetto immersivo, tramite l’app MSC360VR l’utente potrà selezionare le sue preferenze di viaggio, il sistema ne terrà traccia e genererà un vero e proprio catalogo sfogliabile personalizzato e nominale (es. “Il Catalogo di Leonardo”), costituito solo dalle sezioni di interesse. Il cliente riceverà il suo catalogo direttamente via mail, con la possibilità di farlo ricevere in automatico anche alla propria agenzia di viaggi di fiducia.
 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!