Le Boat: in Francia sul Canal du Midi a bordo di una houseboat

Le Boat: in Francia sul Canal du Midi a bordo di una houseboat

La primavera è ormai nell’aria e il desiderio di una vacanza per rigenerare corpo e mente dopo l’inverno, si fa sentire. Senza andare troppo lontano, una soluzione potrebbe essere un viaggio all’insegna dello slow travel a bordo di una houseboat, una casa galleggiante, attraversando uno dei canali più suggestivi in Europa. Si tratta del Canal du Midi, una rete di canali artificiali di 241 chilometri che collegano il fiume Garonne al Mar Mediterraneo, tra le città di Tolosa e di Sète. Per la sua bellezza e ingegneria è Patrimonio Umanità Unesco dal 1996.

Le Boat, società leader nelle crociere a bordo di houseboat, propone una serie di navigazioni per scoprire le regioni attraversate dal canale, oggi in perfetto ordine dopo le inondazioni dello scorso anno. Infatti, la società Voies navigables de France ha investito 4 milioni di euro per rimettere a nuovo le aree attraversate dal Canal du Midi. Sono state ricostruite le strutture lungo le vie navigabili e rimossi i detriti per permettere a questa zona di essere sempre all’altezza del suo importante riconoscimento Unesco.

241 chilometri di scoperta

Il Canal du Midi rappresenta da solo il 30% del traffico fluviale francese grazie ai suoi 241 chilometri di corsi d’acqua che corrono lungo un’imponente rete di canali del XVII secolo che collegano l’Atlantico al Mediterraneo. Famoso per i vini e per la sua gastronomia di livello internazionale, il Canal du Midi è anche ricco di storia e cultura, con imponenti cattedrali e castelli, antiche rovine e città medievali.

Per scoprire la ricca regione della Linguadoca-Rossiglione, Le Boat offre ben 5 basi di partenza per le sue houseboat: Castelnaudary, Homps, Trèbes, Port Cassafières e Narbonne.

Per gli amanti di storia e cultura

Il Canal du Midi consente di scoprire città medievali, come Carcassonne, ma anche cattedrali, castelli e antiche rovine, l’arte romana di Narbonne, i mattoni rossi di Tolosa. Lungo il canale si possono ammirare anche numerose opere d’arte: la scala di sicurezza di Fonseranes, il mitico ponte del canale Orb, il tunnel Malpas, la chiusa Orb.

 .

Natura prima di tutto

Regione ideale per scoprire, al ritmo lento che soltanto la navigazione sui canali può offrire, un territorio davvero unico e ricco di suggestioni. Dalle pianure dove si coltivano distese di cereali, al celebrati vigneti Lauragais del Minervois, attraverso campi di grano e girasoli passando per il Parco Naturale Regionale del Mediterraneo.

.

Festival e convivialità

La Linguadoca-Rossiglione è una terra ricca di eventi conviviali, festival e ricorrenze, durante le quali è facile partecipare a tanta convivialità, calore umano e condivisione. Come il Convivencia Festival, che si svolge sul Canal di Midi in estate, con scali musicali che radunano artisti da tutto il mondo, il festival di Carcassonne, in programma dal 2 al 30 luglio nella città medievale, con oltre 120 spettacoli di musica, danza, teatro, la notte Les Halles a Beziers ogni primo giovedì di mesi per gustare tapas e ballare fino alle ore piccole.

Una flotta per tutti i gusti

Le Boat offre sul Canal du Midi una completa flotta di barche da noleggiare in base al numero di passeggeri (capacità da 2 a 12 posti letto) ma anche al livello di comfort ricercato: standard, comfort, comfort plus e premium.

Le barche standard sono particolarmente apprezzate per il loro prezzo molto conveniente (da 641 € per 7 notti). Gli interni sono semplici e accessoriati, puliti e curati con tutto il necessario (cucina, asciugamani e lenzuola, CD / radio …) per un piacevole soggiorno durante la navigazione.

Le ammiraglie della flotta Le Boat, le barche Premium, sono conosciute per il loro comfort (da 1602,25 € per 7 notti) e per essere all’avanguardia per quanto riguarda la tecnologia, e attrezzate in modo moderno. Il ponte superiore è molto spazioso, così come il soggiorno e la cucina (che sono anche molto luminosi grazie alle grandi finestre) e naturalmente le sale da bagno. Inoltre, le eliche di prua e di poppa facilitano le manovre di ormeggio e di guida dell’houseboat. Le più moderne imbarcazioni premium sono quelle della nuovissima flotta Horizon.

Navigare in relax e sicurezza

I vantaggi di una vacanza in houseboat con Le Boat sono tanti. Innanzitutto per pilotarla non è richiesta alcuna patente e nemmeno una precedente esperienza. Il primo giorno viene impartita ai partecipanti una lezione dimostrativa con prove di manovra e di ormeggio e fornito un manuale di istruzione per navigare al meglio e godersi la vacanza. Un altro grande vantaggio è la totale gestione dei tempi: si può navigare seguendo le tappe del percorso scelto, ma ai propri ritmi, decidendo di fermarsi un giorno in più o saltando una tappa. Una vacanza in houseboat può essere rilassante o eccitante secondo ciò che si desidera fare. Il fascino poi di navigare sull’acqua osservando città e panorami da un punto di vista davvero inusuale, è impagabile.

.

Pasqua e Ponti di primavera

Chi prenota entro il 28 febbraio, ha diritto a uno sconto del 40% su una selezione di crociere di solo andata di minimo 7 notti ad aprile e maggio o di uno sconto del 15% sulle crociere di andata e ritorno di almeno 3 notti, ad aprile, maggio e giugno. L’offerta è valida per tutte le destinazioni e su tutte le barche (eccetto la flotta Horizon).

.

leboat.it  – tel. 0236026564

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!