Royal Caribbean: torna in servizio la rinnovata Navigator of the Seas

È recentemente approdata presso il nuovo homeport di Miami Navigator of the Seas, unità di classe Voyager di Royal Caribbean International, dopo i lavori di rinnovamento e ampliamento per i quali la compagnia ha investito 115 milioni di dollari. La nave, che può ospitare 3.386 persone, avrà la Florida come base per tutto il 2019 e proporrà ai suoi ospiti nuove ed emozionanti attrazioni, adatte a tutte le età.

Alcune fra queste rappresentano dei veri primati sulle navi da crociera, come The Blaster, le prime montagne russe sul mare, 250 metri tra discese e salite che vantano il più lungo percorso sospeso oltre le fiancate della nave.

Spiccano inoltre:

  • Riptide, lo scivolo acquatico su cui lanciarsi a pancia in giù e testa avanti per non perdersi il momento più emozionante della discesa, la curva trasparente sospesa sul mare, unica nel suo genere a bordo di una nave da crociera.
  • To Dry For, il primo salone per capelli e bar “fai da te” per una piega dopo la giornata al sole, gustando la selezione di vini e champagne.
  • Un innovativo ponte in stile caraibico, che ha raddoppiato la superficie della piscina e ampliato gli spazi, includendo un’’area riservata ai più piccoli, oltre a proporre un intrattenimento notturno di alto livello.
  • Due gustose opzioni per la ristorazione, Johnny Rockets Express e il messicano El Loco.
  • The Lime and Coconut, un bar su tre piani con ampia offerta di specialità e bevande e un solarium sul tetto, perfetto per osservare il mare o ascoltare musica dal vivo.
  • Hooked Seafood, il ristorante informale che serve piatti ispirati al New England.
  • The Bamboo Room, bar a tema polinesiano che offre atmosfera vintage e cocktail kitschy-cool.
  • Playmakers Sports Bar & Arcade, per seguire gli avvenimenti sportivi in famiglia o con gli amici: 50 televisori a grande schermo, ma anche giochi da tavolo e una sala VIP.
  • Jamie’’s Italian, il ristorante dello chef Jamie Oliver’ con le ricette tradizionali italiane.
  • Battle for Planet Z, una sfida a colpi di spade laser fluorescenti per decidere il destino della galassia.
  • Royal Escape Room: The Observatorium, una sfida da affrontare in famiglia, tra amici o in coppia, 60 minuti per risolvere una serie di puzzle e quiz e uscire dalla Escape Room.
  • FlowRider, l’ormai celeberrimo simulatore di onde per surf.
  • La parete di arrampicata.
  • Il rinnovato Adventure Ocean per i più piccoli e nuovi spazi anche per i teenager.

Lo scorso 1° marzo, Navigator of the Seas ha avviato la propria stagione di crociere da 5 o 9 notti ai Caraibi. Da maggio, invece, offrirà crociere alle Bahamas (3 notti nel weekend e 4 notti nei giorni infrasettimanali), che includono soste nella nuovissima isola privata della compagnia, Perfect Day at CocoCay, in grado di offrire un mix di attrazioni adrenaliniche e relax.

“Abbiamo davvero vestito di avventura e atmosfera caraibica la Navigator of the Seas, per offrire una vacanza ideale e staccare la spina partendo da Miami”, ha dichiarato Michael Bayley, Presidente e CEO di Royal Caribbean International. “Independence e Mariner of the Seas, le prime due navi rinnovate grazie al nostro programma ‘Royal Amplified’, hanno riscosso in breve tempo un successo straordinario. Anche Navigator è stata rivista proprio in base alla possibilità di combinare nuove ed eccitanti attrattive con la varietà di scelta a bordo, una sopresa per gli ospiti per la prima volta in crociera con noi e per quanti già ci conoscono”.

Navigator of the Seas è per l’appunto la terza nave rinnovata grazie a Royal Amplified, il programma di modernizzazione della pluripremiata flotta di Royal Caribbean per il quale è stato stanziato oltre 1 miliardo di dollari. Un impegno che riguarda 10 navi in quattro anni e tocca ogni aspetto a bordo con l’introduzione di una vasta gamma di nuove emozioni per intrattenere e divertire ospiti di ogni età.

A partire dal maggio 2019, ogni crociera di Navigator of the Seas visiterà Perfect Day at CocoCay, la prima isola privata della collezione Perfect Day Island in tutto il mondo. Royal Caribbean ha previsto un investimento di 250 milioni di dollari per offrire avventure e servizi senza eguali, fra cui: Thrill Waterpark con 13 scivoli mozzafiato fra cui il Daredevil’s Peak (il più alto del Nord America); Oasis Lagoon, la più grande piscina d’acqua dolce dei Caraibi; Up, Up and Away, il pallone a elio che fluttua fino a 135 metri in aria; la più grande piscina con onde dei Caraibi; Chill Island, la spiaggia per relax.

royalcaribbean.com

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!