Carnival Cruise Line: sarà Kelly Arison la madrina di Carnival Sunrise. Battesimo a New York il 23 maggio

Carnival Cruise Line ha annunciato ieri che Kelly Arison, figlia del presidente di Carnival Corporation Micky Arison, sarà la madrina di Carnival Sunrise, pronta a tornare in servizio dopo l’importante riallestimento del valore di 200 milioni di dollari. La cerimonia di presentazione si terrà a New York il prossimo 23 maggio.

Kelly avrà l’onore di ripercorrere le orme della madre Madeleine, a sua volta madrina della nave quando debuttò col nome di Carnival Triumph nel 1999. La nonna, Lin Arison, aveva invece battezzato nel 2013 la gemella di Sunrise, Carnival Sunshine.

La cerimonia di battesimo avrà luogo a bordo della nave presso il Manhattan Cruise Passenger Terminal e contribuirà ad accendere i riflettori sull’opera della Ehlers-Danlos Society, organizzazione dedita ad assistere le persone affette da disturbi dello spettro di ipermobilità di cui Kelly è sostenitrice. Carnival effettuerà una donazione all’associazione nel corso dell’evento.

“È un vero onore poter continuare la preziosa tradizione della mia famiglia e unirmi alle stimate donne che hanno svolto il ruolo di madrine di Carnival in modo così ammirevole nel corso degli anni”, ha dichiarato Kelly. “Questa cerimonia non sarà soltanto un’esaltante e memorabile occasione per introdurre ufficialmente la spettacolare Carnival Sunrise nella nostra flotta, ma anche per far conoscere la Ehlers-Dalos Society, che mi è particolarmente cara”.

“Carnival Cruise Line è orgogliosa e lieta di avere Kelly come madrina di Carnival Sunrise”, ha dichiarato la presidentessa Christine Duffy. “E considerati i legami famigliari con questa nave in particolare, stiamo pianificando di includere alcuni ospiti speciali che hanno un grande significato per la famiglia Arison e che hanno giocato un ruolo chiave nella storia della nostra compagnia”.

La stagione inaugurale di Carnival Sunrise prevede itinerari della durata variabile da 4 a 14 giorni da Norfolk e New York alla volta di Bermuda, Canada e Caraibi nel corso di settembre. La nave sarà successivamente riposizionata a Fort Lauderdale per la stagione invernale, nel corso della quale, a partire da ottobre, orienterà la prua verso Caraibi e Bahamas, prima di fare ritorno a New York nella primavera del 2020.

Gli ospiti che salperanno a bordo di Carnival Sunrise potranno godere di una vasta gamma di opzioni di intrattenimento, oltre che di attrazioni all’aria aperta quali un nuovo parco acquatico WaterWorks e uno SportSquare che vanterà un percorso di corde sospese. Le nuove opzioni di ristorazione, invece, comprenderanno la Guy’s Pig & Anchor Bar-B-Que Smokehouse, sviluppata in collaborazione con la star di Food Network Guy Fieri, il ristorante italiano in stile famigliare Cucina del Capitano e il caraibico Red Frog Pub

Tutte le sistemazioni della nave sono state rinfrescate con interni a tema isola, caratterizzati da colori luminosi e rilassanti tonalità pastello e ispirati dagli itinerari caraibici della compagnia, assieme a nuove tipologie di alloggio quali le Captain Suite adiacenti al ponte di comando, che vantano finestre panoramiche, e grand suite con balcone più ampio.    

Carnival è rappresentata in esclusiva per l’Italia dal tour & cruise operator Gioco Viaggi.

Per info e prenotazioni: crocierecarnival.it

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!