Grandi numeri per Messina e Milazzo nel 2019

I porti di Messina e Milazzo si preparano quest’anno a un grande aumento di passeggeri, con previsioni a +18%, rispetto all’anno scorso, in termini di passeggeri movimentati (442.293) su 165 scali complessivi.

MSC Crociere è il più grande cliente per il porto di Messina, con 34 scali di MS Bellissima in questa stagione che consentiranno circa 200.000 transiti.  La MSC Grandiosa prenderà il suo posto nel 2020, portando a 31 il numero di scali.

Altre compagnie che prevedono una maggior presenza di scali in Sicilia includono Norwegian Cruise Line con 27 soste – 15 in più rispetto all’anno scorso -, Marella, Celebrity e Princess Cruises.

Secondo Antonino De Simone, commissario dell’autorità portuale di Messina e Milazzo, “Ci sono meno navi, ma stanno diventando più grandi. Nel 2020, il traffico aumenterà nuovamente con 170 scali programmati, che dovrebbero corrispondere a oltre 480.000 crocieristi. Una gara d’appalto è partita per un nuovo terminal crociere, con un offerente che dovrebbe essere selezionato a breve.”

L’autorità portuale si occupa anche di Milazzo, dove si spera di incrementare il traffico crocieristico grazie a un nuovo molo in grado di accogliere navi fino a 230 metri di lunghezza (eventuali scali con navi di lunghezza maggiore possono essere effettuati con ormeggio in rada).

Milazzo è un’incantevole cittadina sulla costa tirrenica, situata all’inizio di una penisola che si estende verso le Isole Eolie“, ha spiegato De Simone.  “Qui troverete antiche chiese, Palazzi e la cittadella fortificata, che si erge drammaticamente sulle rovine di primitivi insediamenti greci, romani e bizantini“.

.

Translate

[GTranslate] 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!