Carnival-Clean the World: insieme per riciclare le saponette scartate a bordo e donarle ai bisognosi

In virtù della nuova partnership con la fondazione Clean the World, leader mondiale in più di 127 paesi in materia di salvaguardia dell’acqua, servizi igienico-sanitari (WASH) e sostenibilità, Carnival Cruise Line provvederà ogni anno a raccogliere circa 40 tonnellate di sapone scartato a bordo, riciclandolo in modo da consentirne l’uso da parte delle comunità povere di tutto il mondo.

La compagnia americana inizierà a prelevare il sapone scartato dalle cabine passeggeri ed equipaggio in tutta la flotta, e lo invierà a un centro di riciclaggio Clean the World, dove sarà disinfettato, fuso e riprocessato. Insieme, Carnival e Clean the World distribuiranno più di 400.000 nuove saponette pulite ogni anno a persone bisognose in tutto il globo.

Il programma è stato testato su diverse unità del brand e sarà avviato su tutta la flotta entro la fine di luglio. SI tratta di una delle svariate iniziative in corso per ridurre ulteriormente lo smaltimento dei rifiuti e riciclare prodotti usati a bordo.

La collaborazione con Carnival consentirà a Clean the World di estendere il suo attuale programma di riciclo a Bahamas, Porto Rico, Messico, Bermuda e America centrale, fornendo servizi igienici salva-vita ai residenti di quelle zone e ulteriore supporto per la programmazione WASH nella Repubblica Dominicana.

“Gli ospiti delle nostre navi usano più di tre milioni di saponette ogni anno. Con questa partnership, avremo un impatto positivo sulla vita di tante persone, che avranno accesso a un prodotto di igiene di base che molti di noi danno per scontato”, ha dichiarato la presidentessa di Carnival Christine Duffy.

“Facciamo affidamento sui partner per aiutarci a fornire le necessarie scorte di prodotti igienici ai bambini e alle famiglie ai Caraibi, a Portorico e in Sud America, che sono tra le aree più bisognose di questo supporto”, ha affermato Shawn Seipler, fondatore e CEO di Clean the World.

Circa 5.000 bambini sotto i 5 anni muoiono ogni giorno nel mondo (2 milioni ogni anno) a causa di malattie legate alle scarse condizioni igieniche. Attraverso i suoi sforzi, Clean the World ha contribuito a ridurre del 60% questo tasso di mortalità.

.

Translate

[GTranslate]

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!