Princess Cruises: debutto a Singapore per Grand Princess nel 2020

È dei giorni scorsi la notizia che Grand Princess, unità da 2.600 passeggeri della flotta Princess Cruises, stabilirà il suo homeport a Singapore da dicembre 2020 a marzo 2021. La nave salperà per crociere nel Sud-est asiatico della durata variabile da 4 a 21 giorni, alla volta di destinazioni quali Malesia, Vietnam, Thailandia e Cambogia.

Prima di ciò, Grand Princess sarà impegnata in un epico itinerario di riposizionamento di 53 giorni denominato Pacific Crossing & Asia, con partenza da Vancouver e scali in 26 porti, prima di raggiungere Singapore il 10 dicembre 2020. Sarà anche possibile imbarcarsi a Los Angeles e sbarcare o imbarcare a Shanghai. Numerosi gli scali fino a notte inoltrata previsti: Honolulu, Osaka, Nagasaki, Seul, Shanghai e Hong Kong, con una notte a Tianjin (per Pechino).

Farriek Tawfik, direttore Sud-est asiatico della compagnia, ha definito la programmazione della nave “un’opportunità per offrire nuove arricchenti esperienze, creare entusiasmo e suscitare interesse fra gli ospiti, fornendo ai consulenti di viaggio un prodotto nuovo di zecca da aggiungere ai loro portafogli”.

Grand Princess debutterà a Singapore come nave MedallionClass, e sostituirà Sapphire Princess per celebrare la settima stagione di crociere dallo scalo asiatico.

Princess Cruises è rappresentata per l’Italia in esclusiva dal tour & cruise operator Gioco Viaggi.

Per info e prenotazioni: crociereprincess.it

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!