Princess Cruises lancia le nuove esperienze ‘Local Connections’ in Alaska

In occasione del 50° anniversario di crociere in Alaska della Compagnia, Princess Cruises ha recentemente lanciato nuove esperienze a terra in quella regione con l’obiettivo di offrire agli ospiti esperienze ancora più esclusive ed autentiche nell’ambito del pluripremiato programma Local Connections.

I nuovi tour in Alaska che abbiamo progettato vogliono collegare ancora più da vicino i nostri ospiti con le destinazioni toccate dalle nostre navi ed offrire loro esperienze interattive con chef locali, artisti e guide esperte“, ho commentato Bruce Krumrine, Vice President escursioni a terra di Princess Cruises. “Con 50 anni di esperienza nella navigazione in Alaska, conosciamo bene la tipologia di escursioni che i nostri ospiti desiderano: dalla cucina locale al contatto della natura e dei boschi della zona, siamo certi che ameranno ogni esperienza autentica che abbiamo pensato“.

Con un totale di 15 tour a terra in quattro porti dell’Alaska, Princess Cruises ha collaborato con chef locali, artisti, esperti di fauna selvatica e molto altro. Tra gli highlights:

  • Icy Strait Point: cucinando in Alaska con uno chef locale. Ricette e preparazioni tipiche locali in una sessione di degustazione ospitata dallo chef Dodie Lunda, cuoca famosa e creativa con oltre 23 anni di esperienza alle spalle;
  • Juneau: dimostrazione culinaria con lo chef Lionel Uddipa, vincitore del Great American Seafood Cook-off 2017. Durante la lezione di cucina di un’ora, sarà possibile ammirare le creazioni dello chef e partecipare alla relativa degustazione;
  • Ketchikan, foto safari con fotografo professionista: adatta agli amanti delle attività all’aria aperta, l’escursione è dedicata all’esplorazione e al mondo della fotografia, sia per i principianti che per i professionisti. Il piccolo gruppo sarà guidato da un fotografo professionista locale, che condividerà la storia e le caratteristiche della zona.

Gli ospiti che hanno già una crociera in Alaska confermata, potranno da oggi prenotare in anticipo online i nuovi tour di terra.

Lanciato nel 2016, il pluripremiato programma Local Connections nasce con l’intento di offrire un costante miglioramento nell’esperienza di viaggio e di creare ricordi significativi per gli ospiti. Oltre all’Alaska, altre esperienze Local Connections sono disponibili anche in Australia, Nuova Zelanda, nei Paesi baltici, nelle Isole britanniche, in Giappone, Mediterraneo, Messico, Canale di Panama e Sud America. 

Princess Cruises è rappresentata in esclusiva per l’Italia dal cruise operator Gioco Viaggi.

princess.com/localconnections

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!