Porti, attesi oltre 32 mila passeggeri nel fine settimana ad Ancona. Approvato il progetto per un nuovo terminal crociere

Oltre 32 mila passeggeri in sbarco e imbarco sono attesi nel fine settimana al porto di Ancona. Una tre giorni, fino a domenica 28 luglio, da record stagionale. 
Nelle prime ore della mattina è prevista in attracco, come ogni settimana, MSC Sinfonia in arrivo da Dubrovnik, in Croazia. La nave salperà poi alle 18 alla volta di Venezia.

I passeggeri dei traghetti, nell’ultimo fine settimana di luglio, saranno 29.500, con 16 navi in partenza. Le persone in imbarco e sbarco sulle linee di navigazione per la Grecia saranno circa 20.500 con sette traghetti in partenza. Sulla linea per la Croazia saranno 6.500 i passeggeri, con sei traghetti in partenza. Le persone in imbarco e sbarco sulle linee per l’Albania saranno circa 2.500, con tre traghetti in partenza. 

Nel frattempo, il Comitato di gestione dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale ha approvato all’unanimità la variante localizzata al Piano Regolatore Portuale (Prp) di Ancona che consentirà di realizzare il banchinamento del fronte esterno del molo Clementino, utile per la costruzione di un nuovo terminal crociere.

“Una nuova infrastruttura – commenta l’ente portuale – che servirà per dare una risposta sempre più coerente al mercato delle crociere investendo con una strategia contemporanea che unisca i temi dello sviluppo e della sostenibilità ambientale”.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!