Oceania Cruises introduce nella propria offerta i nuovi tour immersivi “Go Local”

Si chiama Go Local la novità di prodotto firmata Oceania Cruises appena introdotta a bordo della navi della flotta. Si tratta di tour immersivi proposti per alcune delle principali destinazioni servite dal brand.
Parte del programma di miglioramento dell’offerta di prodotto denominato OceaniaNEXT, questi nuovi tour esclusivi si caratterizzano per essere organizzati per piccoli gruppi e pensati, oltre che per far conoscere i principali siti di interesse turistico, anche per avvicinare gli ospiti al tessuto delle comunità locali. Nelle intenzioni della Compagnia, la volontà di offrire un livello completamente nuovo di esplorazione dei territori, attraverso una proposta volta a fondere il più possibile negli usi, nelle consuetudini e negli stili di vita degli abitanti locali.

Nei nostri nuovi tour Go Loca, non vengono più segnalati i punti salienti delle escursioni, ma dettagliate le caratteristiche ‘sociali’ dei luoghi visitati: vengono presentati gli artigiani locali, negozi e possibilità di shopping nei mercati, così da far assorbire i nostri ospiti al tessuto locale“, ha commentato Bob Blinder, Presidente e Amministratore Delegato di Oceania Cruises.

Sono oltre 120 i nuovi tour offerti in Europa, Alaska e Sud America, con una grande varietà di opzioni che spaziano dalla giornata in una fattoria a Kusadasi, in Turchia, ai tesori nascosti delle Milonghe a Buenos Aires, in Argentina, ad ancora i giochi galeici a Cork, in Irlanda.
A Mahon, sull’isola di Minorca, in Spagna, è ad esempio disponile un tour di un’intera giornata durante il quale gli ospiti saranno accolti in una fattoria a conduzione familiare e introdotti allo stile di vita e al funzionamento della fattoria stessa, alla mungitura e tosatura delle pecore, alla produzione del formaggio, per finire ad una cena attorno alla tavola di famiglia.
A Portofino, invece, la possibilità di trascorre la giornata in mare in compagnia di pescatori locali per osservarli durante la loro attività. Il comandante dell’imbarcazione ed il suo equipaggio descriveranno nel dettaglio le loro giornate in mare e, al termine dell’attività, inviteranno gli ospiti a prendere parte ad un pasto a base di pesce appena pescato, con ricette tipiche del territorio, a cui seguirà una rinfrescante nuotata al largo della costa di Portofino.

I nuovi tour Go Local sono già disponibili sull’intera flotta e possono essere acquistati direttamente a bordo o preventivamente prenotati sul portale online di Oceania Cruises.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!