2020 all’insegna delle novità per il settore crocieristico: attesi i debutti di due nuove Compagnie

Il 2020 sarà un anno all’insegna delle novità per il comparto crocieristico: saranno infatti ben due le nuove compagnie ad affacciarsi sul mercato e ad iniziare ad offrire i rispettivi prodotti. Sarà l’anno di Virgin Voyages e Ritz-Carlton Yacht Collection.

Virgin Voyages

Il debutto di Virgin Voyages con l’attesissima prima nave Scarlet Lady, sarà tra le principali e più importanti novità del prossimo anno. Prima di quattro unità commissionate a Fincantieri, una volta entrata in servizio Scarlet Lady salperà da PortMiami e proporrà itinerari di quattro e cinque notti ai Caraibi.
Il 93% delle cabine disponibili offrirà una vista sul mare e l’86% sarà dotata di balconi privati.
Innovativa la nave nel progetto, altrettanto innovativo il prodotto. Per soli adulti, senza turni di alcun genere, le tariffe includeranno molti extra generalmente addebitati separatamente da altre compagnie. Dalle mance, ad esempio, alle bevande al bicchiere ed ancora al WiFi, sempre illimitato ed offerto senza costi aggiuntivi. Solo per chi avrà necessità dello streaming, sarà possibile acquistare separatamente un piano premium.

A bordo non ci saranno serate di gala, né buffet o ristoranti principali. Oltre 20 i ristoranti dove poter mangiare, tutti compresi nel costo di crociera.

Un ulteriore punto di forza dell’offerta di Scarlet Lady saranno gli scali al The Beach Club a Bimini, alle Bahamas, location privata Virgin dove gli ospiti potranno godersi giornate in spiaggia in tutta tranquillità o esplorare l’isola. Il Beach Club è stato progettato dagli architetti dello studio Miami EOA con materiali naturali nei toni della terra che si fonderanno organicamente con il paesaggio dell’isola. Non mancheranno numerose attività pensate per gli ospiti: lezioni di yoga, meditazione, sport acquatici, feste pomeridiane ed ancora falò serali in spiaggia a ritmo di musica.

La prima crociera di Scarlet Lady da Miami salperà il 1° Aprile 2020.

 

Ritz-Carlton Yacht Collection

Ritz-Carlton Yacht Collection è pronto a diventare l’esperienza più ambita in mare. E’ il primo gruppo di hotel di lusso a portare l’atmosfera dei suoi raffinati resort nel mondo a bordo di una nave da crociera. La prima unità, attualmente in costruzione presso il cantiere Hijos De J. Barreras di Vigo, in Spagna, dovrebbe debuttare a febbraio 2020 con una crociera inaugurale in partenza da Fort Lauderdale, in Florida, il 5 febbraio 2020. Azora, questo il suo nome, sarà caratterizzato da 149 suite, ognuna con terrazza privata e potrà ospitare fino a 298 passeggeri, in un’atmosfera rilassata ed elegante. A bordo non mancheranno un servizio altamente personalizzato e di lusso oltre ad una cucina raffinata. Il rapporto passeggeri per membri di equipaggio sarà di quasi 1:1, in assoluto tra i più alti del settore.

Le tariffe all inclusive includono:

  • Sistemazioni in suite con terrazza privata;
  • Assistente personale dedicato;
  • Mance;
  • Tutti i ristoranti (5);
  • Cena e servizio in suite 24/7;
  • Bevande (in suite e in tutto lo yacht);
  • Intrattenimenti;
  • Wi-Fi illimitato;
  • Piattaforma marina con accesso agli sport acquatici di volta in vota proposti.

L’esperienza a bordo rifletterà l’alto comfort e il livello di servizio personalizzato propri del marchio Ritz-Carlton

La progettazione delle aree interne ed esterne di Azora è appannaggio della svedese Tillberg Design. Fra le caratteristiche di spicco si annoverano sole suite dotate di balcone per quanto concerne le sistemazioni, un lounge e wine bar, una biblioteca e café battezzata Living Room, 5 ristoranti, un centro wellness, una infinity pool a poppa, 3 piscine e 2 vasche idromassaggio. Svariate lounge, inoltre, saranno dotate di area interna ed esterna, come un centro fitness, una SPA firmata Ritz-Carlton e un solarium. Gli ospiti disporranno anche di un’area sul ponte più alto che si trasformerà in nightclub la sera, così come di una piattaforma in stile marina che ospiterà eventi all’aria aperta e garantirà accesso diretto all’acqua.

Oltre ad Azora, i piani di espansione del gruppo Ritz-Carlton Yacht Collection, prevedono l’ingresso in flotta di altri due esclusivi yacht: incerti al momento i tempi, a causa dei ritardi e slittamenti già comunicati dal cantiere navale per la prima unità attualmente in costruzione.

Nel corso della sua stagione inaugurale, Azora proporrà itinerari della durata di 7 giorni che includeranno scali in 4 porti, e più lunghe esperienze di 10 giorni che condurranno gli ospiti alla volta di 6-7 destinazioni. La nave visiterà Caraibi meridionali, Mediterraneo, Nord Europa, Canada e New England, toccando porti non raggiungibili da unità di dimensioni maggiori.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!