La crescita di Taranto: traffico raddoppiato e terminal crociere nel 2020

Una nuova realtà portuale italiana si sta affacciando al mercato delle crociere: si tratta di Taranto, che quest’anno ospiterà 6 scali complessivi, 5 dei quali vedranno come protagonista Marella Cruises. Il traffico raddoppierà invece nel 2020, con l’aggiunta di TUI, The World ed Aegean Odyssey.

Il record dei transiti, al momento, è stato raggiunto a inizio anno con i 1.830 passeggeri di Marella Discovery e l’allestimento di bus navetta per raggiungere il centro città. Nell’immediato futuro (2020-2021), tuttavia, è prevista l’apertura di un terminal dedicato.

“La nostra principale sfida è quella di includere Taranto negli itinerari che toccano l’Italia sia ad est che a ovest, in quanto lo scalo non è geograficamente posizionato per servire le rotte già esistenti”, ha dichiarato un portavoce. “A tale scopo, l’Autorità Portuale sta elaborando nuove soluzioni su misura per soddisfare le esigenze delle compagnie”.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!