Virgin Voyages: lo stilista Gareth Pugh firma la collezione delle uniformi di alta moda del brand

.

Eclettica, colorata, fuori dagli schemi, innovativa. Sono i primi aggettivi che vengono in mente osservando in anteprima la nuovissima collezione delle divise firmate Virgin Voyages, il neonato brand di Richard Branson che debutterà il prossimo anno con la sua prima nave della flotta, Scarlet Lady.

La collezione porta una firma importante, quella dello stilista Gareth Pugh, l’enfant terrible della scena della moda britannica che per l’occasione ha unito la sua creatività a quella del team Creative Collective di Virgin Voyages, composto da designer, artisti e produttori del calibro di Tom Dixon, Roman e Williams e Mark Ronson.

Due anni di preparazione e creazioni per una collezione di uniformi che abbinano l’approccio modernista di alta moda di Pugh al design ispirato di Virgin Voyages, che incarna l’amore per il mare, la gloria e raffinatezza del periodo di massimo splendore dei transatlantici, con lo stile contemporaneo in stile yacht.
La collezione comprende una vasta gamma di look, dalla sartoria sinuosa e affilata alle camicie in tunica, che rimandano ai primi tempi del punk britannico.

Le persone sono al centro di tutte le nostre aziende Virgin e quando le nostre persone si sentono al meglio, aiutano a rendere le esperienze degli ospiti realmente indimenticabili“, commenta Sir Richard Branson, fondatore del Gruppo Virgin. “Vogliamo che l’equipaggio Virgin Voyages sia il più felice in mare e assicurarci che si senta a proprio agio e consapevole di essere una parte importante dell’esperienza di viaggio. Il team di Gareth Pugh e quello Virgin hanno lavorato fianco a fianco per dare vita a quelle che presto saranno le divise più accattivanti ed eleganti in alto mare“.

Per questo progetto ci è stato realmente permesso di superare i limiti e di ridefinire l’idea di ciò che costituisce una divisa. Alla fine volevamo che tutto fosse moderno, lussuoso e desiderabile, per consentire a tutto l’equipaggio di sentirsi prezioso, in linea con il resto dell’esperienza di viaggio”, ha commentato Pugh.

La collezione consentirà alla maggior parte dei membri dell’equipaggio di scegliere tra una vasta gamma di look sia di giorno che di notte, oltre a rompere completamente gli schemi della crociera tradizionale, senza la necessità di avere strisce sulle spalline per gli ufficiali, né cravatte, né gilet.

Ricordando l’iconico tacco alto rosso indossato dalle hostess di Vrigin Atlantic, molti degli abiti di Pugh saranno abbinati alle sneakers rosse Mulberry PLAE, appositamente scelte per contrastare giocosamente i design di Pugh per un aspetto sfacciato ma elegante al tempo stesso, fedele allo spirito Virgin Voyages. In linea con l’impegno del brand verso la sostenibilità, le scarpe presentano una fodera ecologica realizzata da fondi di caffè attraverso una tecnologia sostenibile.

In previsione del debutto di Scarlet Lady la prossima primavera, Virgin Voyages ha stretto una partnership con altri marchi del gruppo Virgin per testare, in diversi ruoli in tutto il mondo, le nuove divise, così da garantire che i modelli finali possano supportare regolarmente l’equipaggio, a diversi climi e per diversi tipi di corpo.

www.virginvoyages.com

La nuova rivoluzionaria collezione è stata presentata di uniformi Virgin Voyages è stata presentata in anteprima assoluta durante una speciale serata della London Fashion Week ospitata da Virgin Voyages e lo stilista ideatore Gareth Purgh e tenutasi alla Royal Opera House di Covent Garden.

La serata ha visto la partecipazione straordinaria di Christina Aguilera e Sink the Pink, entrambi vestiti da Pugh con creazioni originali. La performance di Christina Aguilera ha incluso, tra gli altri, successi come Dirty, Ain’t No Other Man, Lady Marmalade, Candyman.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!