MSC Meraviglia la più grande nave da crociera ad approdare in Irlanda del Nord

MSC Meraviglia ha fatto scalo ieri, per la prima volta, al porto di Belfast, tagliando il traguardo della più grande nave da crociera mai approdata in Irlanda del Nord.

E’ un piacere essere qui a Belfast a festeggiare una pietra miliare sia per MSC Crociere che per il settore crocieristico dell’Irlanda del Nord“, ha commentato Antonio Paradiso, A.D. MSC Regno Unito. “Il porto di Belfast è un’istituzione per le spedizioni e siamo orgogliosi di continuare a sostenere l’espansione del settore crocieristico con una delle più grandi navi della nostra flotta. Oggi abbiamo a bordo oltre 5.300 ospiti provenienti da 32 paesi e siamo lieti di poter condividere con loro una parte così bella del mondo“.
Oltre a questo, nel 2018 abbiamo anche trasportato un numero record di passeggeri dell’Irlanda del Nord sulle nostre navi verso destinazioni in tutto il globo“.

Il porto di Belfast ha una relazione di lunga data con MSC Crociere. Il primo scalo della compagnia risale al 2013. Siamo entusiasti di dare il benvenuto a MSC Meraviglia e di eleggerla la più grande nave da crociera mai approdata in Irlanda del Nord. La tendenza del mercato in Nord Europa è per navi sempre più grandi e il porto di Belfast ha già creato una banchina ad hoc in acque profonde e investito nello sviluppo di un nuovo terminal crociere“, ha commentato Michael Robinson, direttore del porto di Belfast.

Al termine di una stagione estiva che l’ha vista impegnata in Nord Europa, MSC Meraviglia ha visitato Belfast nell’ambito di una crociera transatlantica di 17 notti da Kiel a New York.
Una volta arrivata negli Stati Uniti, la nave trascorrerà diverse settimane in Nord America e Canada, prima di dirigersi verso Miami per itinerari nei Caraibi che prevedono, tra gli altri, scali alla nuova isola privata della compagnia alle Bahamas, Ocan Cay MSC Marine Reserve.

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!