Taglio della prima lamiera per la prima nave del nuovo brand del gruppo Carnival

Si è svolto la scorsa settimana il taglio della prima lamiera per la prima nave della Carnival Corporation in costruzione in Cina, presso lo stabilimento Shanghai Waigaoqiao Shipbuilding Co Ltd, in partnership con Fincantieri, detentrice dei diritti della classe Vista nonché fornitore del know-how necessario. L’unità dovrebbe essere consegnata nella seconda metà del 2023, secondo fonti cinesi.

Durante la cerimonia, sono stati svelati un modello ed un rendering che sembrano mostrare una nave di classe Vista con un fumaiolo AIDA/Costa ed una livrea AIDA.

Il progetto newbuild cinese Carnival, dal costo di 770 milioni di dollari, rientra nell’ambito di una joint venture con la China State Shipbuilding Corporation e le cui navi destinate a farvi parte, sotto un nuovo marchio domestico, sono ancora da annunciare. Maggiori dettagli sul nuovo brand saranno svelati nei prossimi mesi.

La joint venture prevede il trasferimento di navi esistenti (due della flotta Costa) e il progetto newbuild, con ordini già consolidati per una coppia di navi di classe Vista da 135.000 tonnellate e un’opzione per altre quattro. All’avvio la flotta sarà quindi costituita da 4 unità, di cui due nuove di classe Vista e con ogni probabilità le attuali Costa Mediterranea e Costa Atlantica.

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!