Carnival, nel 2021 due navi posizionate in Alaska per una vasta serie di crociere nella regione

A partire da aprile 2021, Carnival Cruise Line potenzierà la sua presenza in Alaska posizionando la Carnival Freedom a Siattle, che si aggiungerà a Carnival Miracle basata a San Francisco e a San Diego, per crociere di 10 e 11 giorni nell’area.

L’Alaska è una destinazione molto richiesta che offre una combinazione unica di fauna selvatica, opportunità culturali e destinazioni turistiche. Siamo quindi lieti di offrire ai nostri ospiti una scelta maggiore di viaggi in Alaska“, commenta Christine Duffy, Presidente Carnival Cruise Line.

Carnival Freedom per crociere di 7 notti da Seattle

La nave proporrà complessivamente 21 crociere da Seattle, dal 27 aprile al 22 settembre 2021, con partenze ogni martedì. Gli scali inclusi nelle rotte includono Skagway, Juneau, Ketchikan, Victoria e la navigazione panoramica del Tracy Arm Fjord.

Carnival Freedom offre una vasta gamma di servizi a bordo, tra cui diversi ristoranti, per tutti i gusti e le atmosfere, come il Bonsai Sushi Express e il Guy’s Burger Joint. Non manca il grande parco acquatico WaterWorks e diverse tipologie di cabine e suite tra cui scegliere.

Prima della stagione in Alaska, Carnival Freedom proporrà una crociera di 17 giorni lungo il Canale di Panama, da Galveston a Seattle, con scali in Colombia, Costa Rica e Messico. 
Al termine della stagione, la nave salperà per un nuovo viaggio di riposizionamento da Seattle a Fort Lauderdale di 17 giorni, con soste in Colombia, Costa Rica, Guatemala e Messico, prima di iniziare una programmazione invernale di itinerari ai Caraibi Orientali e Meridionali di sei e otto giorni, a partire dal 9 ottobre 2021.

Carnival Miracle da San Francisco e San Diego per viaggi da 2 a 16 giorni

Nel 2021 la nave opererà con crociere di 10 e 11 giorni alla volta delle destinazioni più popolari dell’Alaska. I viaggi di 10 giorni faranno scalo a Juneau, Skagway e Icy Strait Point o Ketchikan, Victoria e la navigazione turistica di Tracy Arm, mentre le crociere di 11 gironi includono sia lo scalo di Icy Strait Point, sia quello di Ketchikan.
La nave effettuerà anche una serie di crociere di 16 giorni alla Hawaii.

Infine, Carnival Miracle salperà anche da San Diego nel 2021-2022, proponendo viaggi da due a sei giorni verso una ricca varietà di destinazioni in Messico e in California, tra cui Ensenada, Catalina Island e Cabo San Lucas, nonché una serie di esperienze di 15 gironi alle Hawaii.

Carnival Cruise Line è rappresentata in esclusiva per l’Italia dal cruise operator Gioco Viaggi.

crocierecarnival.itcarnival.com

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!