The Njord, il nuovo progetto per una nave condominio di lusso

Ocean Residences sta promuovendo un nuovo concept di nave da crociera residenziale di lusso. Secondo alcune fonti vicine al progetto, la nave dovrebbe attestarsi a 80.000 tonnellate di stazza lorda con debutto previsto nel 2024.

The Njord offrirà esperienza ed esclusività di un super yacht privato, ospiterà 118 appartamenti a bordo di varie metrature, con un numero di camere da letto variabile da due a sei. Tra le caratteristiche di cui sarà dotata, non mancheranno una terrazza prendisole, numerosi spazi all’aperto, due piscine, una palestra attrezzata, SPA, sala yoga e meditazione, un servizio di concierge e altro ancora. Non mancheranno poi sei ristoranti, bar, un simulatore di golf, una sala da biliardo, uno schermo cinematografico all’aperto, un mercato gourmet, negozi e uno studio di arte culinaria.
A bordo saranno inoltre presenti due elicotteri, due sottomarini, una flotta di 10 zodiac, due barche da pesca e da immersione e quattro tender di lusso per i trasferimenti dalla nave a terra e viceversa.

The Njord misurerà 281,8 metri di lunghezza per 33,5 metri di larghezza, con un pescaggio di 7,8 metri. Oltre ai 118 appartamenti, a bordo ci sarà spazio anche per altre 16 suite per eventuali ospiti. Anche l’equipaggio potrà riposare in comodità, grazie a cabine singole.

Tra i player internazionali coinvolti nella progettazione e nel design figurano nomi come Espen Øino International, Foreship e Jean-Louis Stutzmannm. Il sito web della società indica Kristian Stensby come presidente e CEO, Alain Gruber come direttore operativo e Patrick Webster come direttore finanziario.

Un portavoce della compagnia avrebbe dichiarato che il progetto verrà ufficialmente lanciato all’inizio del 2020, senza fornire al momento ulteriori dettagli.

Ad oggi esiste una sola nave simile in servizio, The World. Altre iniziative simili presentate negli anni passati non sono mai state concretamente realizzate.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!