MSC, Grandiosa di nome e di fatto: intrattenimenti, servizi e proposte culinarie per esperienze di crociera 2.0. La nostra recensione

E’ un 2019 da record per MSC Crociere. In un contesto di mercato globalmente positivo e di continua crescita per il settore crocieristico, la compagnia guidata da Pierfrancesco Vago si distingue per riuscire ad incassare successi particolarmente brillanti, frutti di un ambizioso piano industriale senza precedenti per un gruppo privato, ancora oggi a carattere “familiare”.

Entro fine anno saranno 2,8 milioni i passeggeri ospitati a bordo delle 18 navi della flotta, con un load factor che sfiora il 99% ed una movimentazione nei soli porti italiani di 4 milioni di passeggeri, su un totale complessivo di 12 milioni. Le previsioni, grazie anche ad una continua espansione della flotta, portano ad una aspettativa di 5,5 milioni di ospiti nel 2027, anno di completamento del piano industriale.
Sempre nel 2019 è previsto il debutto della prima isola privata caraibica del brand: Ocean Cay MSC Marine Reserve. Una location originariamente adibita ad uso industriale, oggi totalmente bonificata e trasformata, a seguito ad un contratto di affitto di 99 anni, che regalerà a breve agli ospiti della compagnia un’esperienza paradisiaca.

Ed ancora, nel marzo scorso, il lancio di MSC Bellissima, gemella di Meraviglia varata nel 2017 e, last but not least, il debutto lo scorso weekend ad Amburgo di MSC Grandiosa. Prima nave di classe Meraviglia-Plus, Grandiosa si distingue per essere la più grande nave della flotta di sempre e tra le più avanzate e innovative per tecnologie ambientali marine adottate.

Taglio del nastro battesimo MSC Grandiosa – Foto Credit: Ivan Sarfatti

Con una stazza lorda di ben 181.000 tonnellate, i ponti della nuova Ammiraglia possono ospitare fino a 6.334 passeggeri nelle 2.421 cabine, oltre a 1.704 membri di equipaggio.  Lunga 331 metri, larga 42 ed alta 65, MSC Grandiosa può navigare ad una velocità massima di 22,3 nodi.
Dimensioni e organizzazione degli spazi interni consentono alla compagnia di proporre un concept di prodotto distintivo, che rompe gli schemi della crociera tradizionale e che fonda le sue radici nell’esperienza a bordo della nave quale prima destinazione della vacanza, analogamente a quanto avviene da tempo in Nord America, mercato per definizione più maturo rispetto al nostro.

La crociera non è più una vacanza elitaria o legata ad uno specifico target di clientela, ma abbraccia bensì un pubblico sempre più trasversale e numeroso, con diverse esigenze ed aspettative non soltanto in termini di itinerari, ma anche e soprattutto con riguardo ai servizi e agli intrattenimenti proposti a bordo e, più in generale, all’esperienza offerta. MSC Grandiosa risponde esattamente a questa evoluzione del mercato e racchiude il meglio di quel prodotto innovativo lanciato per la prima volta con Meraviglia nel 2017, altamente personalizzabile in base alle esigenze di ciascun ospite.

MSC Grandiosa, Infinity Atrium

Tre i pilastri fondamentali dell’Ammiraglia: intrattenimento di livello internazionale, proposta culinaria stellata, utilizzo delle tecnologie più avanzate, con una particolare attenzione al rispetto ambientale e alla sostenibilità.

Intrattenimento al top

MSC Grandiosa ospita otto nuove e originali produzioni teatrali, con spettacoli diversi ogni sera: dal percorso tra le opere dei più grandi compositori classici di tutti i tempi e l’interpretazione di successi contemporanei e hip-hop di “Wonderland”, allo speciale “Dancing Queen”, tributo al leggendario gruppo pop ABBA: ogni sera il teatro si anima con uno show differente.

Ma non solo. Il principale centro di aggregazione sociale della lave è la Galleria Grandiosa, la più lunga passeggiata al coperto della flotta. Di giorno e di notte è il punto di riferimento dell’intrattenimento ed ospita, lungo i suoi 93 metri, diversi ristoranti, negozi e bar tematici con musica dal vivo. Ad illuminare ed animare la promenade, il maxi schermo a LED sul soffitto che 24 ore su 24 proietta immagini d’atmosfera e per ben tre volte al giorno diventa il protagonista di show coinvolgenti.

MSC Grandiosa, Galleria Grandiosa

Non mancano poi a bordo un grande Aquapark, con tre scivoli d’acqua, ponte himalayano e area kids; un grande Casinò, con 164 slot machine, 12 tavoli e le più recenti tecnologie di gioco; simulatori di F1; cinema XD immersivo; bowling di dimensioni standard; Virtual Reality Maze in definizione 4K; un ricco programma di intrattenimento, con oltre 20 ore di attività giornaliere, tra giochi a bordo piscina e attività sportive, ma anche lezioni di ballo e “Silent Disco”.

Offerta culinaria pluristellata per ogni palato

Grande attenzione è stata dedicata alla proposta gastronomica che si traduce a bordo con ben 13 ristoranti differenti, espressione di diversi paesi del globo. Dal Pan-Asian, alla tradizionale American steakhouse, fino ad una vera “Taperie”, casa delle tapas spagnole, passando per proposte esclusive, frutto di partnership strette con 6 chef pluristellati: lo spagnolo Tamon Freixa, il raffinato tedesco Harald Wolfahrt, lo chef cinese Jereme Leung, il britannico Roymond Blanc ed ancora lo chef giaponese-americano Ro Yamaguchi e lo chef francese, considerato uno dei migliori pasticceri del mondo, Jean-Philippe Maury.

MSC Grandiosa, L’Atelier Bistrot

Immancabile il tradizionale Marketplace Buffet, distribuito su una superficie di ben 3.650 metri quadrati, con cucine a vista, un’area dedicata alla produzione della mozzarella e al pane, oltre  alla tanto amata pasta fresca.

Come per MSC Bellissima inoltre, a bordo di Grandiosa trova spazio anche l’Atelier Bistrot, caratterizzato da un ambiente vintage dall’atmosfera tradizionale tipica di un bistrot parigino. In quest’area debuttano un ristorante esclusivo, insieme ad una prima in mare: la “Degas Danse Dessin”, una mostra di opere d’arte impressioniste originali composta da 26 capolavori dell’artista francese Edgar Degas.

MSC Grandiosa, L’Atelier Bistrot

Cabine e Suite: il comfort in mare

MSC Grandiosa garantisce il massimo comfort degli ospiti grazie alle numerose sistemazioni disponibili a bordo. Single, coppie, gruppi di amici, famiglie, viaggiatori esigenti, crocieristi alla ricerca della massima privacy e tranquillità: per ciascuno di loro esiste una soluzione.

Per i più esigenti, poi, l’area benessere Aurea offre, tra le altre, anche lussuose suite angolari con gran balcone e generose vasche idromassaggio all’aperto ed ancora le esclusive Duplex Suite, su due piani e dotate di zona soggiorno, due bagni, camera da letto al piano superiore, due cabine armadio ed un’ampia terrazza con tanto di Jacuzzi.

MSC Grandiosa, MSC Yacht Club Deluxe Suite

Yacht Club: l’esclusività di una nave (privata) nella nave

Scintillante, sfarzoso, elegante, esclusivo. MSC Yacht Club, che ha debuttato per la prima volta nel 2008 a bordo di MSC Fantasia, è pensato per chi cerca privacy ed esclusività. Una vera e propria nave nella nave, all’interno della quale viene proposta un’esperienza all-inclusive, con servizio maggiordomo 24 ore su 24 ed un concierge dedicato. Ubicata a prua con una vista spettacolare sulla navigazione, l’area vanta 95 suite, impreziosite con lussuosi materassi in memory foam, lenzuola in cotone egiziano ed un minibar gratuito.

MSC Grandiosa, Top Sail Lounge, MSC Yacht Club

Il punto più panoramico è il Top Sail Lounge, una grande sala di 423 metri quadrati con vista sull’oceano. Ed ancora, al ponte superiore, accessibile con una scala scintillante incastonata di cristalli Swarovski, il ristorante privato Top Sail, con soli 120 posti a sedere, per un menu appositamente ideato per gli ospiti Yacht Club.

Tecnologia di ultima generazione

MSC Grandiosa è la sesta nave della flotta a portare a bordo MSC for Me, il programma digitale che consente agli ospiti di interagire in qualsiasi momento con la nave, i compagni di viaggio e i membri dell’equipaggio.
Quest’anno, la Compagnia ha aggiunto ZOE, la prima assistente virtuale personale che sfrutta una tecnologia di attivazione vocale innovativa, disponibile in ogni cabina.

MSC for Me è anche un’app dedicata che vanta molteplici funzioni. Può essere utilizzata, ad esempio, ancor prima della partenza per prenotare servizi di bordo, quali pacchetti e attività e per pre-registrare una carta di credito, che servirà per regolare il conto a fine crociera.
Attraverso l’app, inoltre, è possibile: utilizzare un servizio di locator, ideale per conoscere sempre la posizione dei propri compagni di viaggio, grazie all’innovativo braccialetto MSC for Me; una chat da utilizzare con gli altri ospiti e senza necessità di acquistare un pacchetto internet; scoprire informazioni dettagliate sui ristoranti di bordo e sugli ingredienti dei vari piatti, grazie alla funzione “cosa mangiare”.

L’esperienza unica del Cirque du Soleil at Sea

Gli artisti del circo più popolare del mondo hanno debuttato a bordo di MSC Meraviglia nel 2017. Ogni rappresentazione proposta è originale: nel grande spazio del Carousel Lounge appositamente realizzato in stretta collaborazione con il team creativo del circo canadese, è possibile abbinare allo spettacolo – a bordo di MSC Grandiosa sono state introdotte due nuove produzioni esclusive – anche l’esperienza della cena, con un menu (al costo di 35 euro) di tre portate coordinate allo show. In alternativa, è possibile optare per un cocktail speciale (a 15 euro) e godersi il pre-show 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

MSC Grandiosa, Carousel Lounge

Spazio a volontà per piccoli e famiglie

MSC Grandiosa è stata progettata per ospitare un pubblico eterogeneo, che va da pochi mesi di età fino agli over 80. Per questa ragione la nuova Ammiraglia propone esclusive aree per bambini, associate ad un tema musicale e dotate di grandi ludoteche sviluppate insieme a due leader di settore: Lego e Chicco.

Sono quattro i club per i più piccoli, con programmi di attività differenziati a seconda delle età: il Chicco Baby Club, per bambini da 1 a 3 anni; il Mini Club e e Juniors Club, per età comprese tra i 3 e gli 11 anni; Young Club e Teen Club, per ragazzi dai 12 ai 14 anni e dai 15 ai 17 anni.

Relax e ringiovanimento: MSC Aurea SPA

Oltre 1.100 metri quadrati dedicati al totale relax e alla cura di se stessi. MSC Aurea SPA propone una vasta gamma di trattamenti multisensoriali. In particolare MSC Grandiosa offre nuovi prodotti, in linea con i trend del settore, oltre alle più moderne tecnologie e soluzioni naturali.

Tra le novità in esclusiva per Grandiosa: trattamenti anti-invecchiamento a firma del team Dr Joseph; la collezione Ila Gold Cellular Age Restore, trattamenti per il corpo e il viso che debuttano per la prima volta in assoluto su una nave da crociera; il Make Up Kripa; Cryolipolyse, tecnologia innovativa per ridurre il punto vita; il salone Nail di Opi, rinomato brand per lo smalto di alta qualità.

MSC Grandiosa, MSC Aurea Spa

L’area termale vanta diverse saune, bagni di vapore mediterraneo e bagni turchi, oltre a camere fredde, area relax, stanza del sale e docce aromatiche. La SPA offre complessivamente 21 tipi di differenti massaggi, 20 trattamenti per il corpo ed ancora numerosi trattamenti facciali, oltre a servizi beauty, compresi sopracciglia e make up bar, shop e barbiere.

Non manca infine una grande palestra attrezzata affacciata sul mare, dotata delle migliori attrezzature cardio per il wellness e il training firmate Technogym, distribuite su oltre 570 metri quadrati di spazio. Otto diversi programmi fitness, nonché sessioni con un personal trainer e lezioni di gruppo, offrono la possibilità di personalizzare la propria esperienza. Ed ancora una vasta selezione di lezioni che vanno dallo stretching allo yoga, allo spinning e all’allenamento con l’attrezzatura multifunzionale “Omnia”.

MSC Grandiosa, MSC Aurea Spa Reception

Esperienza e personalizzazione: le chiavi del successo di Grandiosa

MSC Grandiosa conferma ed implementa il concept di prodotto lanciato per la prima volta dalla compagnia nel 2017 con Meraviglia, multigenerazionale e trasversale per interessi, preferenze ed abitudini di consumo. Un’implementazione ed ulteriore perfezionamento del concetto di vacanza in mare, in risposta ad un mercato radicalmente cambiato nell’ultimo decennio e destinato ad ulteriori evoluzioni.

Le caratteristiche dell’Ammiraglia consentono una grande flessibilità dell’offerta e garantiscono la possibilità a ciascun ospite di comporre la propria crociera ideale, a seconda dei propri ritmi e preferenze.

MSC Grandiosa arriverà a Genova il prossimo 22 novembre per iniziare la sua stagione inaugurale nel Mediterraneo con crociere di sette notti in partenza da Genova e con scali a Civitavecchia, Palermo, La Valletta, Barcellona e Marsiglia.

Successivamente, per la stagione 2020-2021, l’Ammiraglia si sposterà in Sud America per crociere da Santos, diventando la più grande nave di sempre ad operare nell’area. Ad essa si affiancheranno in Brasile anche Fantasia, Preziosa e Sinfonia.

MSC Grandiosa, la cerimonia di battesimo


.

Photo Gallery

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!