Sky Princess, la più moderna e completa Love Boat della flotta Princess Cruises. La nostra recensione.

Seconda nave a portare il nome Sky Princess, con la precedente unità del 1988 l’attuale ammiraglia della flotta Princess Cruises condivide solamente il logo sul fumaiolo ed il nome, essendo la più grande Love Boat mai realizzata per il brand Californiano.

145.281 tonnellate di stazza lorda, 330 metri di lunghezza ed  una capacità massima di 3660 passeggeri: questi i numeri dell’ammiraglia della flotta, su cui abbiamo potuto navigare per una crociera di 5 giorni alla volta del Mediterraneo per scoprirla da vicino.
La Sky Princess ha in comune il design con le gemelle Royal, Regal e Majestic, ma vanta tutta una serie di novità e piccoli cambiamenti che migliorano notevolmente la qualità della vita a bordo.

Sky Pools – Movies Under The Stars

Alcune delle principali migliorie riguardano le sistemazioni, che propongono nuove tipologie di cabine e suite e nuove scelte di colori e palette, sia negli arredi che nei corridoi, fedeli da un lato allo stile classico del brand, ma proposti dall’altro in chiave più contemporanea.

Completamente nuovo il ponte piscina principale, che presenta due vasche di eguali dimensioni con acqua dolce riscaldata, tre vasche idromassaggio, di cui due sul ponte superiore. Lungo poi le SkyWalk, le due passeggiate che sbalzano dal ponte piscina con pavimento in vetro per viste mozzafiato sul mare, a bordo di Sky Princess trovano spazio due “salottini” panoramici e rilassanti. Dopo numerose richieste da parte degli ospiti, torna poi la piscina di poppa, la Wakeview Pool, iconica area presente sulle navi di classe Grand, mentre viene modificata radicalmente l’area della Retreat Pool, più protetta ora e ancor più riservata.

Ma la più grande novità riguarda la Medallion Class, un insieme di servizi informatici progettati per offrire a bordo un’esperienza di nave 2.0. Addio tessera della cabina e benvenuto Ocean Medallion, un medaglione grande all’incirca quanto una moneta da 2 euro che racchiude al suo interno un ricevitore NFC, capace di cambiare completamente il modo di vivere la nave. Per entrare in cabina, ad esempio, non c’è bisogno di appoggiarlo da nessuna parte. Infatti grazie alla geolocalizzazione, la porta della cabina si apre non appena vi trovate in un raggio di un metro, così come i camerieri nei bar o al ristorante possono addebitarvi le spese semplicemente chiedendo conferma del vostro nome. Insomma, niente più preoccupazioni di dover prestare attenzione alla card. E in più la possibilità di personalizzare il dispositivo, che è resistente all’acqua, grazie a tutta una serie di accessori per trasformare il dispositivo in un bracciale, in una collana o in portachiavi, sia con look eleganti, sia sportivi. Ma la tecnologia Medallion non si ferma qui: grazie all’app – scaricabile sia sui dispositivi Android che iOS -, sempre sfruttando la geolocalizzazione è possibile ordinare cibo e bevande dal proprio smartphone e ricevere direttamente l’ordine nel luogo in cui vi trovate. Ed ancora, è possibile localizzare i vostri compagni di viaggio, chattare con loro e scoprire il programma delle attività di bordo, oltre che prenotare escursioni e giocare. Inoltre grazie a Medallion.Net, l’innovativo sistema Wi-Fi di bordo, si può raggiungere una velocità di navigazione fino a 100 Mega anche in mare aperto.

Ristorazione: un’offerta moderna nel segno della tradizione

TRADITIONAL DINING

Tre i ristoranti principali: il Cielo, con due turni fissi alle 17.30 e alle 19.45; l’Estrella con un turno fisso alle 17.15 e senza turno a partire dalle 19.15; il Soleil, senza turni dalle 17.00 alle 21.00.
L’offerta culinaria dei ristoranti principali prevede un menù composto da una serie di antipasti, zuppe ed insalate, una selezione di paste, il piatto principale, dolci e frutta. Sempre disponibili i “piatti classici” e una selezione di portate dei ristoranti di specialità, a pagamento.

CASUAL DINING

Per un’esperienza meno formale, il buffet World Fresh MarketPlace propone, oltre ad un’offerta contemporanea, anche piatti tipici delle regioni visitate dalla nave. E’ aperto dalle 5:30 del mattino fino ai late snacks, alle 23:00.

A bordo piscina si trovano poi il Salty Dog Grill per hamburger classici (gratuiti) e gourmet (a pagamento), l’angolo pizza Slice per tranci di pizza appena sfornati e Swirls, per il gelato.

A completare l’offerta, la pizzeria Alfredo’s, con terrazza esterna oltre la sala interna, che serve sia a pranzo che a cena le migliori pizze in mare (secondo USA TODAY), nonché una selezione di piatti tipici italiani, come paste e antipasti.

SPECIALTY DINING

Per chi vuole provare qualcosa di diverso, la Sky Princess offre ben 4 ristoranti di specialità:

  • Sabatini’s Italian Trattoria, per degustare un menù che comprende piatti di pasta fatti a mano dallo chef Angelo Auriana, oltre a preziose ricette di famiglia degli chef italiani che lavorano su tutta la flotta. E’ previsto un supplemento di 25 dollari a persona;
  • Crown Grill, ristorante di specialità di carne e pesce, con un menù di 4 portate che prevede un antipasto, una zuppa/insalata e un piatto principale a scelta tra pesce, bistecche o altri tagli di carni. Il tutto in un accogliente ristorante con vista panoramica e bar annesso. Previsto un supplemento di 29 dollari a persona;
  • Bistro sur la Mer, per degustare la cucina francese in un locale in stile bistrot con un tocco moderno e con menù curato dallo chef stellato Emmanuel Renaut. Disponibili ricette a base di carne, o pesce, o vegetariani e misti di carne e pesce. Il supplemento è di 29 dollari a persona;
  • Ocean Terrace Seafood bar, per gli amanti della cucina orientale, con sushi e molto altro preparati al momento, à la carte.

Disponibile come su tutte le navi Princess, è l’Ultimate Balcony Dining, per una colazione o cena intima sul balcone, con servizio al tavolo. I supplementi sono di 45 dollari per la colazione e di 100 dollari per la cena, per due persone.

Per chi vuol provare un qualcosa di unico ed esclusivo, la Chef’s Table Lumiere è l’esperienza giusta: ricette preparate dallo chef appositamente per il tavolo e servite in un ambiente unico ed isolato del ristorante. Supplemento di 115 dollari a persona, bevande incluse.

A completare l’offerta, non mancano numerosi bar, come il Crown Grill Bar, dove gustare un aperitivo o un cocktail molecolare accompagnati da musica live. Nella Piazza trovano posto il Bellini’s, per cocktail e champagne, Vines, per vini e tapas, l’International Cafè, aperto 24 ore su 24 che offre caffè premium, snack e molto altro.

Per i fumatori, il Churchill’s è un piccolo lounge in cui poter fumare liberamente o acquistare sigari. Gli altri bar di bordo sono, infine, il Seaview Bar, sul ponte piscina e il Princess Live Cafè, adiacente all’omonimo lounge.

Intrattenimento nel segno della musica dal vivo

La musica dal vivo è sempre stata centrale a bordo delle navi della flotta Princess e anche sulla Sky non delude, anzi, migliora. La Piazza, il cuore della nave, è l’hub dell’intrattenimento giornaliero, con musica dal vivo – con un quartetto d’archi e due band che si alternano -, esibizioni culinarie, degustazioni di vini e la cerimonia della “cascata di champagne” organizzata durante la serata di gala.

Tre lounge principali: il Vista Lounge, con vista panoramica a poppa, è un locale che si trasforma nel corso della giornata, per il bingo, la musica dal vivo e la discoteca di sera; il Princess Live è il lounge per il karaoke e gli spettacoli comici, ma anche per le aste della galleria d’arte o giochi di gruppo durante il giorno; il Take Five, che debutta sulla Sky Princess, è il lounge perfetto per un aperitivo o un cocktail dopo la cena per via di un’offerta musicale unica che rende omaggio al Jazz, al Blues e ai ritmi caraibici.

Sette spettacolori show attendono gli ospiti nel Princess Theater, per offrire loro produzioni di casa Princess – con le due novità, esclusive di Sky Princess, Rock Opera e 5-Skies -, con artisti internazionali sempre diversi e sempre accompagnati dalla band di bordo.

Più piccolo e contenuto, ma ridisegnato rispetto le gemelle Royal, Regal e Majestic, è il nuovo Princess Casino, che dispone di più tavoli e nuove slot.

Benessere: Sanctuary, Lotus Spa e Fitness

Come per le navi gemelle, anche sulla Sky Princess la Lotus Spa si trova al ponte 5, in una posizione relativamente isolata dal resto della nave, così da garantire agli ospiti un’ulteriore senso di privacy. E’ completa di numerose sale trattamenti, di una piscina termale e di una thermal suite dall’accesso limitato (a pagamento). Al ponte 17 invece si trova il Fitness Center, dotato di oltre 50 attrezzature ginniche moderne con vista panoramica sul mare. Salendo di un ponte si trova il campo da basket di dimensioni regolamentari, la pista da jogging, mentre al 19 si trova il campo da minigolf.

Thermal Suite

Per il relax più esclusivo, a prua della nave al ponte 18 si trova il Sancutary, un’immensa area relax esclusiva a pagamento con cabanas, servizio bar, vasca idromassaggio, una speciale cabana per i trattamenti spa e, ovviamente, la privacy garantita dall’accesso riservato. E’ possibile prenotare l’ingresso (comprende l’uso dell’area e un lettino prendisole personale) per $20 o $40, per la mezza o l’intera giornata, mentre il costo delle cabanas (ben otto su questa unità, il doppio rispetto le unità gemelle) va da $140 a $220.

Completamente rinnovato anche il Retreat, l’area per soli adulti situata sui ponti 17 e 18 che vanta un nuovo Retreat Bar, 4 cabanas e 2 vasche idromassaggio, nonché la piscina, con acqua dolce riscaldata.

A poppa, trova posto la nuova Wakeview Pool per ammirare la vista sulla scia grazie al design della piscina, a sfioro e con ampie vetrate panoramiche. Completa l’area il Wakeview Bar e la zona attrezzata con lettini prendisole sul ponte superiore che offre, tra la Wakeview Pool e le Sky Pools a centro nave, una nuova e ridisegnata area relax, con due vasche idromassaggio e numerosi lettini, ben riparati dal vento grazie a numerosi pannelli frangi-vento.

Tante novità anche per il ponte lido principale, che vanta un design più moderno e contemporaneo. Due piscine, le Sky Pools, di eguali dimensioni con acqua dolce riscaldata, trovano posto al centro dell’area, separate da un “lounge” all’aperto con vasca idromassaggio e divanetti (idrorepellenti). L’intero ponte è pensato per permettere la visione completa degli spettacoli e dei film che vengono proiettati sul megaschermo tutti i giorni.

Sul ponte 17, infine, trovano posto due vasche idromassaggio e numerosi lettini, anch’essi disposti per garantire la visione dello schermo.

Cabine: nuove sistemazioni all’insegna del lusso e non solo

A bordo della Sky Princess ha debuttato una nuova categoria di suite chiamata Sky Suite, due sistemazioni posizionate centralmente sul ponte 18, il più alto, che vantano una metratura di circa 95 metri quadrati e sono circondate da un balcone continuo, tra i più grandi a bordo di una nave, della stessa metratura della suite stessa.
Ogni suite può ospitare fino a cinque persone e offre un panorama a 270 gradi che include una vista privata del megaschermo Movies Under the Stars e dispone di due camere da letto, due bagni e una zona pranzo con lucernario.
Tra i servizi extra disponibili per gli ospiti delle Sky Suites, ci sono il servizio concierge a terra e a bordo, dei servizi del Sanctuary direttamente sul balcone, un Experience Manager Suite privato, accesso gratuito alla Thermal Suite della Lotus Spa, possibilità di cenare nella sala da pranzo o sul balcone e un telescopio di lusso per osservare le stelle.

Oltre alle sistemazione tradizionali presenti a bordo, la Sky Princess introduce anche sei Premium Oceanview, con vetrata panoramica (dal pavimento al soffitto) a prua della nave sul ponte 17. Queste cabine sono una novità esclusiva della nave, che dispone anche delle tradizionali interne, esterne con balcone, mini-suite e suite, nonché del programma Mini-Suite Class, per un’esperienza più lussuosa e ricercata.

Sky Princess: il meglio della classe Royal

Princess Cruises dimostra ancora una volta di saper interpretare il mercato e ascoltare i propri ospiti. Con questa quarta unità di classe Royal, la compagnia ha migliorato un prodotto già amato, trovando ulteriori aggiustamenti in corso d’opera.

Sky princess porta con sé sei anni di sviluppo del prodotto, offre il meglio di Princess e, nonostante una capacità massima di 3.660 passeggeri, la nave si dimostra ben progettata, non offrendo mai quella sensazione di sovraffollamento delle aree nemmeno nei momenti di massimo carico. E’ una nave per tutti, famiglie comprese: non manca infatti un’area per i più piccoli che possono contare su un’esclusiva zona a loro riservata ed un servizio mini-club pressoché attivo dal mattino alla sera, con tanto di servizio di baby-sitting.

A bordo inoltre la prima escape-room della flotta: il “Phantom Bridge“, che coinvolge i giocatori a catturare e guidare una nave simulata attraverso una serie di oggetti storici e futuri.

La nave attualmente si trova nel suo homeport di Fort Lauderdale, dove propone crociere di una settimana alternando itinerari verso i Caraibi Occidentali e Orientali. Tornerà in Europa per la prossima stagione estiva dove offrirà crociere lunghe nel Baltico.

Potete scoprire la nave grazie al nostro video tour qui di seguito.

Princess Cruises è rappresentata in Italia dall’agente esclusivo Gioco Viaggi.

www.crociereprincess.it   –  www.giocoviaggi.com

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!