Royal Caribbean: torna in servizio la Oasis of the Seas dopo 63 giorni di lavori e $165 milioni di investimento

L’iconica Oasis of the Seas di Royal Caribbean International torna in Florida con un nuovo look da 165 milioni di dollari. La nave che ha cambiato l’industria nel 2009, si rinnova 10 anni dopo per offrire nuove esperienze, tra cui il primo ristorante barbecue della compagnia, il Portside BBQ, e alcune delle attrazioni favorite dagli ospiti, dallo scivolo più alto in mare, l’Ultimate Abyss – alto ben 10 ponti, al famoso locale di musica dal vivo Music Hall, oltre a un ponte piscina caraibico reinventato.

“Vedere 63 giorni e 165 milioni di dollari di investimento prendere vita su una nave iconica come Oasis of the Seas è straordinario”, ha dichiarato Michael Bayley, Presidente e CEO di Royal Caribbean International. “I nostri ospiti, nuovi e repeaters, sono in cerca di un’oasi unica per vacanze irripetibili. Con emozionanti, nuove avventure ed esperienze esclusive, questa nave è tanto originale quanto il giorno in cui ha debuttato 10 anni fa”.

TUTTE LE NOVITA’

  • The Perfect Storm – Il trio pieno di azione di scivoli multipiano noti come Typhoon, Cyclone e Supercell per aumentare il livello di divertimento sul ponte della piscina. 
  • Portside BBQ – Il primo ristorante barbecue di Royal Caribbean serve un autentico menu a base di carne ispirato al barbecue degli Stati Uniti.

  • Playmakers Sports Bar & Arcade – Con 80 TV a grande schermo, giochi da tavolo, classici arcade, un’area VIP Box, bar e birre ghiacciate, Playmaker è il luogo in cui tutti i membri della famiglia possono divertirsi.
  • Bionic Bar di Makr Shakr – Il bar gestito da due robot, progettati in Italia,  che offre fino a 200 cocktail diversi
  • El Loco Fresh – Offre piatti messicani da strada, il menu informale include tacos su ordinazione, burritos, quesadillas, mini insalate e altro ancora.
  • Sugar Beach – Con oltre 220 tipi di caramelle e una nuova finestra per gelato walkup, è il negozio più dolce a bordo.
  • Una nuova area piscina a tema caraibico, con il parco acquatico per bambini Splashaway Bay, il bar a bordo piscina The Lime & Coconut, amache, casitas, lettini in piscina e musica dal vivo.

  • Aqua80 – Nell’impareggiabile AquaTheater, su Oasis fa il suo debutto uno spettacolo acquatico nuovo di zecca che mischia talenti mozzafiato e acrobazie su melodie iconiche degli anni ’80.
  • One Sky – Una nuova produzione al centro della scena al Royal Theatre. Questo spettacolo originale Royal Caribbean guida i viaggiatori attraverso un viaggio alla scoperta di musica e coreografie che esplora le connessioni umane.
  • Spotlight Karaoke: il punto dedicato al karaoke in cui cantanti in erba possono esibirsi sui loro brani preferiti sul palco principale del locale o in una delle due sale private.
  • Music Hall – Il locale per la musica dal vivo fa il suo debutto nella Classe Oasis con un elenco di cover band dal vivo, una vasta pista da ballo, un tavolo da biliardo e un salotto intimo su due livelli.
  • Il nuovissimo Adventure Ocean, con esperienze interattive, personalizzate e coinvolgenti, il rinnovamento del pluripremiato programma incoraggia i giovani ospiti a scegliere le proprie avventure in un layout completamente nuovo.
  • The Ultimate Abyss – lo scivolo (alto 10 piani)  più alto in mare 

  • Social298 – Con una trasformazione a 360 gradi fa il suo debutto la nuova sala per ragazzi con console di gioco, musica, film, posti dove rilassarsi e un nuovo mazzo all’aperto noto come The Patio.
  • Laser tag Glow-in-the-dark – In Clash for the Crystal City, due squadre sull’orlo dell’estinzione – Yetis e Snowshifters – si scontrano per prendere il controllo della mitica città del ghiaccio.
  • Royal Escape Room – Mission Control: Apollo 18 – Gli ospiti entrano in una replica dell’originale Apollo Mission Control Room, per “manovrare” con una serie di enigmi strabilianti il lancio dell’Apollo 18.
  • La nuova app mobile Royal Caribbean International con cui gli ospiti possono ora effettuare il check-in dal proprio telefono e, una volta a bordo, usufruire di una gamma di funzionalità, tra cui la possibilità di esplorare e pianificare le attività di ogni giorno, nonché di prenotare pasti, escursioni a terra e mostrare le prenotazioni.

Oasis è la prima della rinomata Classe Oasis ad essere modernizzata nell’ambito del programma di aggiornamento della flotta denominato Royal Amplified, un investimento di oltre 1 miliardo di dollari e che coinvolge 10 navi della flotta da modernizzare in quattro anni.

Oasisof the Seas navigherà per crociere di 7 notti nei Caraibi orientali e occidentali da Miami per poi dirigersi verso New York nel maggio 2020, dove diventerà la prima più grande nave da crociera a navigare dalla Grande Mela per crociere verso Florida e Bahamas.

www.royalcaribbean.it

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!