La Spezia, il 2020 sarà l’anno delle crociere

Si è aperto con l’attracco di Costa Smeralda il nuovo anno del porto della Spezia. Fino alla fine di maggio, saranno 21 gli scali dell’ultima ammiraglia della compagnia genovese, che poi punterà la prua verso Sicilia e Sardegna per il resto dell’anno.

Il record delle toccate nel 2020, anno in cui si prevede complessivamente l’arrivo di circa 900 mila passeggeri, sarà di MSC Seaview, con 32 scali e una massimo di 173.728 crocieristi attesi su Molo Garibaldi.
Ancora di più saranno quelli che potrebbero sbarcare da Aida Nova, altra nave a Gnl del gruppo Costa, che in 29 giorni di ormeggio stima di portare alla Spezia 191.400 passeggeri.
Al quarto posto Allure of the Seas, gigante di Royal Caribbean, che porterà 160.000 crocieristi in 25 toccate complessive. 

Il resto degli scali, che saranno in totale 189, vedono Celebrity Cruises e Tui Cruises davanti a tutti con rispettivamente 69.436 crocieristi in 28 toccate e 40.128 in 14.

Il primo doppio scalo della stagione sarà il primo maggio, con Costa Smeralda e Mein schiff 2, mentre il primo triplo ormeggio sarà il 16 giugno, con Celebrity Apex, Msc Seaview e Marella Discovery.

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!