Norwegian Cruise Line Holdings devolve 250.000 dollari a sostegno dell’Australia e delle aree colpite dagli incendi

Il Gruppo Norwegian Cruise Line Holdings, proprietario dei brand Norwegian Cruise Line, Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises, ha donato 250.000 dollari al fondo della Croce Rossa Australiana dedicato alle emergenze e disastri ambientali, sostenendo così gli interventi di soccorso per tutte le comunità e le aree colpite dagli incendi boschivi delle ultime settimane.

“Siamo profondamente colpiti e sconvolti nel vedere la gravità dei danni causati dagli incendi che sono tuttora in corso in Australia”, afferma Frank Del Rio, Presidente e Chief Executive Officer del Gruppo. “La nostra donazione di $250.000 dollari, per la croce rossa australiana, sarà di immediato aiuto ai continui sforzi di soccorso per tutte le aree e le comunità maggiormente colpite dagli incendi.”

Dallo scorso luglio, lo staff della Croce Rossa Australiana, assieme ad oltre 1.590 volontari, hanno fatto fronte a 30 situazioni di emergenza causate dagli incendi ed aiutato oltre 18.600 persone.
Nel corso di questi drammatici eventi, hanno fornito aiuti agli sfollati indirizzandoli in oltre 69 centri di evacuazione, operazioni che vanno avanti senza sosta sostenendo tutte le persone che hanno perso le loro case e che necessitano di immediato soccorso a causa degli incendi.

“Nell’affrontare questi incendi il cui impatto di devastazione è senza precedenti, il sostegno che tutta l’Australia sta ricevendo dalle persone e dalle organizzazioni in tutto il mondo è davvero di grande confroto”, ha affermato Felicity Calvert, Head of Partnership della Croce Rossa
Australiana.

Per chi volesse dare un proprio contributo e sostenere l’Australian Red Cross Disaster Relief and Recovery Fund, visitate il sito: redcross.org.au/disaster-relief-andrecovery-donate

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!