Abu Dhabi Ports pronto a raddoppiare la capacità di Sir Bani Yas Island con un nuovo molo

Abu Dhabi Ports ha presentato nei giorni scorsi un ambizioso progetto per la costruzione di un nuovo molo per navi da crociera a Sir Bani Yas Island, al largo della costa di Abu Dhabi.

Il nuovo progetto, del valore di oltre 24 milioni di euro, sarà completato nel quarto trimestre 2020, in tempo per la programmazione della stagione 2021.

L’espansione consentirà a due navi di attraccare contemporaneamente e fornirà fino a 5.000 passeggeri l’accesso diretto all’imbarco e allo sbarco per la spiaggia di Sir Bani Yas.

Attualmente, le navi da crociera si ancorano a circa un chilometro al largo dell’isola e i visitatori vengono traghettati da e verso la Cruise Beach tramite imbarcazioni da diporto.

BAM International, il nome operativo della società di costruzioni olandese Royal BAM Group, è stato selezionato per progettare e costruire il nuovo molo. 

Noura Rashed Al Dhaheri, Direttrice del terminal crociere di Abu Dhabi Ports, ha dichiarato: “L’annuncio apre ad una nuova fase entusiasmante dello spettacolare successo delle attività crocieristiche di Abu Dhabi a Sir Bani Yas Cruise Beach. Il nostro impegno per lo sviluppo continuo ci aiuterà ad aumentare in modo significativo il numero totale di visitatori dell’isola e ridurre il tempo necessario per spostarli da e verso una nave“.

Situata nella regione Al Dhafra di Abu Dhabi, l’isola di Sir Bani Yas è la prima e unica destinazione dedicata allo scalo delle crociere sulla spiaggia del Golfo Arabico ed è la porta d’accesso ad alcuni dei più spettacolari patrimoni della fauna selvatica e storici della regione.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!