Norwegian Cruise Line e Celebrity Cruises cancellano crociere in Asia

Non si arresta l’allarme internazionale per il coronavirus. Nelle ultime ore Norwegian Cruise Line e Celebrity Cruises hanno introdotto nuove modifiche alle rispettive programmazioni in Asia.
In una mail inviata agli ospiti prenotati, Norwegian Cruise Line ha dichiarato di essere costretta ad annullare la partenza del 17 febbraio da Singapore della Norwegian Jade.

A causa delle crescenti preoccupazioni relative al coronavirus in Asia, i porti che avremmo programmato di visitare in Vietnam non sono più disponibili ad accettare navi da crociera. Poiché cancellare il Vietnam cambierebbe radicalmente l’itinerario pianificato e poiché non ci sarebbero ad oggi sostituzioni praticabili, siamo costretti ad annullare la crociera del 17 febbraio da Singapore. Ci scusiamo sinceramente per gli eventuali disagi che ciò potrà causare”, ha dichiarato la compagnia.
“Tutti gli ospiti attualmente prenotati per questa crociera riceveranno un rimborso completo. Inoltre, come ulteriore segnale di buona volontà, verrà emesso un credito per una crociera futura del 25%, a cui si aggiungerà un ulteriore rimborso fino a 300 dollari a persona per eventuali penali o tasse di cancellazione associate“.

Decisioni simili sono arrivate anche da Celebrity Cruises, che ha annullato la programmazione 2020 in Asia a bordo di Celebrity Millenium e prevede di riposizionare la nave negli Stati Uniti prima del previsto. La ripianificazione degli itinerari sarà annunciata nelle prossime settimane.

Inoltre, tre crociere a bordo di Celebrity Constellation che avrebbero dovuto navigare da Dubai a Singapore e viceversa, sono state modificate da rotte in round trip da Dubai.

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!