Emergenza coronavirus: Costa ferma alcune navi. Ecco la lista delle crociere cancellate

Per la prima volta in settant’anni di storia fermeremo alcune delle nostre navi fino a che l’emergenza coronavirus non sarà rientrata“. Con questa frase Neil Palomba, Direttore Generale di Costa Crociere, annuncia in un videomessaggio la tanto drastica quanto coraggiosa decisione dell’azienda, che non solo adegua la sua programmazione alle recenti direttive del Governo, ma di fatto compie una scelta responsabile, sia rispetto ai passeggeri, sia nei confronti dei suoi equipaggi.

Le crociere, ad oggi interessate dalle cancellazioni sono le seguenti:

  • Costa Smeralda, partenze del 14, 21 e 28 marzo;
  • Costa Pacifica, 23 e 27 marzo, 3 aprile;
  • Costa Magica, 2 aprile;
  • Costa Fortuna, 10 e 19 marzo
  • Costa Luminosa, 25 marzo;
  • Costa Victoria, 28 e 31 marzo, 10-14 aprile.

Gli ospiti interessati dalle cancellazioni riceveranno un voucher pari al valore della quota di crociera versata che potrà essere utilizzato entro un anno per future prenotazioni.

Alla base della scelta, “l’assoluta priorità di salvaguardare la salute e la sicurezza di tutti i nostri ospiti, dei nostri colleghi che lavorano sulle navi e negli uffici. La responsabilità che nutriamo verso i nostri passeggeri e l’equipaggio ci impone, in questo momento, di prendere questa nuova decisione importantissima”.
E termina proponendo il nuovo slogan della compagnia, #RipartiremoInsieme: “La nostra missione – sottolinea – resta regalarvi felicità e oggi la vostra felicità è a casa. Iniziate a viaggiare con la fantasia, è una delle cose più emozionanti. Noi vi aspettiamo, ripartiremo insieme”.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!