Costa neoRomantica lascia la flotta. Confermato il passaggio della nave a Celestyal Cruises

Dopo Victoria, Costa Crociere cede un’altra nave della flotta. E’ stata infatti annunciata oggi la cessione di Costa neoRomantica a Celestyal Cruises.

Costruita nel 1993 e totalmente rinnovata ed ampliata nel 2012, la nave da 1.800 ospiti vanta 789 cabine, 132 delle quali con balcone, oltre a una varietà di luoghi di ristoro e intrattenimento, bar e lounge, due piscine, una palestra e un centro benessere panoramico.

Sebbene il Covid-19 abbia temporaneamente interrotto le nostre operazioni, è importante guardare al futuro con ottimismo e continuare a perseguire il nostro piano industriale per far crescere il business e migliorare la nostra esperienza di vacanza per gli ospiti“, ha commentato Chris Theophilides, CEO di Celestyal Cruises.
Sono lieto di aggiungere questa nave di medie dimensioni alla nostra flotta. E’ perfettamente adatta al nostro modello di business ed è molto ben considerata dopo la sua radicale trasformazione del 2012. Sono fiducioso che si rivelerà una scelta molto popolare e richiesta tra i nostri ospiti e che ci permetterà di continuare a offrire esperienze di cociera uniche negli anni a venire“.

I dettagli relativi al passaggio di proprietà e al posizionamento della nave saranno resi noti in un secondo momento.

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!