India, Jalesh Cruises verso la chiusura

E’ destinata a durare poco l’esperienza di Jalesh Cruises, la compagnia di crociere indiana attiva dal 2019 e destinata al mercato locale.
Secondo una dichiarazione ufficiale, la società ha deciso di sospendere le sue operazioni: “I proprietari della nave Karnika confermano di non essere in grado di riavviare le operazioni in quanto i porti indiani non hanno fornito una data entro la quale le navi da crociera potranno riprendere le attività nella regione“.
Il settore è stato devastato dal Covid-19. Si prevede che circa 120 milioni di posti di lavoro a livello globale siano a rischio, con danni economici che potrebbero superare i mille miliardi di dollari“, secondo un rapporto diffuso dal segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres”.

A causa del perdurare del fermo, la compagnia ha affermato di avere un monte debiti in continuo aumento e ha fatto appello a diverse autorità governative indiane per chiedere assistenza, per fornire carburante, energia e cibo ai 60 membri di equipaggio attualmente a bordo. Appello, tuttavia, rimasto ancora senza una risposta.

Sfortunatamente, a causa del perdurare di questa situazione, l’equipaggio sta vivendo in cattive condizioni. Ci auguriamo che le difficoltà attuali possano trovare soluzione per consentire loro un ritorno a casa in sicurezza“.
Vorremmo rassicurare l’equipaggio e le loro famiglie sul fatto che non ci siamo dimenticati di loro e abbiamo attivato tutte le possibilità a nostra disposizione. Abbiamo inoltre chiesto un’indulgenza urgente alle autorità competenti e siamo in attesa di un loro feedback. Assicuriamo infine ai nostri membri dell’equipaggio che riceveranno i loro stipendi non appena riceveremo nuovi fondi. In questo momento la nostra priorità è far tornare alle rispettive famiglie tutto il nostro equipaggio“.

Il destino di Jalesh Cruises, che aveva iniziato le attività con la ex Pacific Jewel di P&O Australia, sembra quindi ormai segnato, bruscamente interrotto dalle conseguenze della pandemia in corso.

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!