Cunard, online la nuova programmazione 2022

Cunard Line ha aperto le prenotazioni per la nuova stagione 2022.
I punti salienti includono il ritorno di Queen Elizabeth in Alaska, con viaggi di sette e 10 notti  da Vancouver, British Columbia. La nave visiterà Glacier Bay, Haines, Hubbard Glacier, Skagway, Juneau, Sitka, Ketchikan e Victoria. Ogni partenza sarà caratterizzata dalla presenza a bordo di ospiti speciali, come gli alpinisti Kenton Cool e Peter Hilary od ancora lo scienziato polare Felicity Aston.

Dal’Alaska, Queen Elizabeth viaggerà poi verso il Canale di Panama, da Los Angeles, e attraverserà il Mediterraneo per una serie di crociere di sette e 14 notti con partenze da Barcellona. 

Gli highlights della Queen Mary 2 includono una celebrazione del giorno dell’Indipendenza americana con una crociera di sette notti da New York che prevede, in particolare, un overnight a Boston e scali a Bar Harbor e Halifax.
Sono inoltre in vendita 19 traversate atlantiche tra New York e Southampton.
Infine, una crociera caraibica di 13 notti da New York è prevista per il 20 novembre 2022. Tra gli scali, St. Maarten, Dominica, Barbados, St. Lucia, St. Kitts e le isole vergini americane.

Stiamo registrando una forte domanda per il 2021 e sappiamo quindi quanto i nostri ospiti si aspettano di tornare a viaggiare a bordo delle nostre navi“, ha commentato Simon Palethorpe, presidente Cunard.

I dettagli della restante programmazione 2022, compresi i nuovi itinerari in Australia, saranno pubblicati nel corso del 2021.

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!