Mardi Gras completa a Rotterdam il suo primo rifornimento di GNL

La nuova Mardi Gras di Carnival Cruise Line ha fatto ieri scalo a Rotterdam, nei Paesi Bassi, per il suo primo rifornimento al sistema di propulsione di gas naturale liquefatto (GNL).

L’Ammiraglia, che inizierà a salpare il prossimo anno da Port Canaveral, in Florida, è la prima nave da crociera del Nord America ad essere alimentata a GNL, il combustibile fossile più pulito al monto, inodore, incolore, nonché il più rispettoso dell’ambiente e tra i meno costosi. Il gas naturale liquefatto richiede serbatoi più grandi e specifici rispetto al carburante convenzionale, nonché stazioni di rifornimento specializzate e dedicate, come quella di Rotterdam.

 

Tra le navi tecnologicamente più avanzate, Mardi Gras è equipaggiata con quattro motori GNL che possono essere utilizzati in porto e in mare. La sua autonomia può raggiungere anche due settimane di attività.

Al termine delle operazioni di rifornimento, la nuova ammiraglia Carnival è salpata verso Barcellona, porto dal quale ripartirà oggi per la sua traversata atlantica diretta negli Stati Uniti. Il suo viaggio inaugurale da Port Canaveral è al momento previsto per il 24 aprile 2021.

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!