MSC Crociere posticipa la ripartenza di MSC Magnifica al 14 febbraio 2021

MSC Crociere ha confermato la proroga della pausa operativa di MSC Magnifica a causa delle ulteriori misure di lockdown disposte dal governo greco per limitare la diffusione della pandemia a terra. Si tratta di misure che probabilmente saranno estese oltre l’attuale periodo di vacanza. Nell’ambito di queste misure, attualmente previste fino al 6 gennaio con possibilità di ulteriore proroga, le navi passeggeri possono attraccare nei porti greci solo per scali tecnici, quindi senza la possibilità di far scendere i passeggeri in escursione a terra.

Pertanto, non essendoci la certezza che i porti greci possano riaprire il 7 gennaio per via della probabile proroga, la Compagnia ha deciso di posticipare la ripresa delle operazioni per MSC Magnifica al 14 febbraio 2021.

Gli ospiti che hanno prenotato una crociera a bordo di MSC Magnifica prima della nuova data di ripartenza potranno trasferire la loro prenotazione su MSC Grandiosa già a partire dal 10 gennaio 2021, data in cui la nave riprenderà a navigare con il suo itinerario nel Mediterraneo occidentale che prevede toccate a Genova, Civitavecchia, Napoli, Palermo e Malta. Avranno anche diritto a una cabina di livello superiore rispetto a quella prenotata su MSC Magnifica.

In alternativa è possibile scegliere il voucher Future Cruise Credit (FCC) con la possibilità di trasferire su una nuova crociera l’intero importo pagato scegliendo qualsiasi nave e qualsiasi itinerario in partenza entro 18 mesi dall’emissione del voucher, oltre a un credito di bordo fino ad € 200 a cabina.

Le navi di MSC Crociere operano seguendo il rigoroso protocollo di sicurezza e salute approntato dalla Compagnia.
Per maggiori dettagli: Misure di salute e sicurezza

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!