Costa Victoria pronta a salpare: verrà demolita ad Aliaga

Potrebbe salpare già oggi, o al limite domani, 12 gennaio, la Costa Victoria, ormeggiata a Piombino dallo scorso 23 giugno, in attesa di un nuovo futuro dopo l’uscita dalla flotta di Costa Crociere. Si tratterà, però, del suo ultimo viaggio perché farà rotta verso Aliaga, in Turchia, porto tristemente famoso per la sua specializzazione nello smantellamento.  

Ceduta da Costa Crociere a Genova Trasporti Marittimi lo scorso giugno, inizialmente si pensava che la nave potesse essere convertita in albergo galleggiante da utilizzare per le maestranze del cantiere. Tale ipotesi si è tuttavia scontrata con la realtà: dopo alcune valutazioni, la possibile conversione era stata valutata come non economica a causa delle dimensioni della nave e delle sue caratteristiche. 

Da qui l’unica scelta della demolizione. Che non può essere eseguita a Piombino perché il cantiere non ha nell’attualità le autorizzazioni necessarie. In Turchia, inoltre, lo smantellamento ha costi inferiori e il cantiere ha accettato la normativa Ue in materia di demolizione sostenibile, rendendolo una destinazione economicamente concorrenziale.

Costa Victoria è stata la terza nave per stazza a stazionare nel porto di Piombino per 7 mesi, dando lavoro a una decina di persone.

Durante il fermo a Piombino, il cantiere aveva provveduto a sbarcare dalla nave materiali e attrezzature riutilizzabili anche a terra, donandole al Comune di Piombino e alla diocesi locale.
Tra i beni donati, anche seggioloni, altalene, articoli di arredo per bambini e altri giochi, affidati ad associazioni di volontariato, ad asili e al centro giovani.

Costruita in Germania dai cantieri Bremer Vulkan di Bremerhaven ed entrata in servizio nel 1996 come la più grande nave italiana di tutti i tempi, dopo i primi otto anni di attività, nel 2004 Costa Victoria venne sottoposta ad una serie di lavori eccezionali, finalizzati ad installare balconi panoramici in 242 cabine esterne dei ponti 9 e 10, ed in 4 minisuites del ponte 11. 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!