Il Canada bandisce le navi da crociera per tutto il 2021

E’ un colpo duro quello inflitto ieri dal governo canadese al settore crocieristico. E’ stato infatti emesso un divieto che proibirà alle navi da crociera l’ingresso nelle acque canadesi fino al 28 febbraio 2022.

La sentenza cancella definitivamente, per tutte le navi battenti bandiera straniera, la stagione in Alaska, oltre a quella lungo i grandilaghi, il Canada e il New England. 

“Mentre i canadesi continuano a fare la loro parte per ridurre la diffusione del Covid-19, il nostro governo continua a lavorare sodo per garantire che il sistema di trasporto canadese rimanga sicuro. Divieti temporanei alle navi da crociera e alle imbarcazioni da diporto sono essenziali per continuare a proteggere i più vulnerabili tra le nostre comunità ed evitare di travolgere i nostri sistemi sanitari. Questa è la cosa più giusta e responsabile da fare”, ha affermato il Ministro dei trasporti locale, Omar Alghabra.

L’ordine specifica anche che: “Per limitare la diffusione del Covid-19, il governo del Canada continua a consigliare ai cittadini canadesi e ai residenti permanenti di evitare tutti i viaggi su navi da crociera al di fuori del Canada fino a nuovo avviso”.

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!