Quark Expeditions: la nuova Ultramarine salpa per le prove in mare

La nuova nave da spedizione Ultramarine, attualmente in fase di costruzione per Quark Expeditions, ha lasciato nei giorni scorsi il cantiere navale di Brodosplit, in Croazia, per le tradizionali prove in mare aperto.
Questa fase consentirà ai tecnici del cantiere e all’armatore di testare tutti i principali sistemi della nave, le prestazioni e gli impianti.

Al termine dei test ed una volta rientrata, proseguiranno le attività di allestimento degli interni e di messa a punto fino alla consegna definitiva alla Compagnia.

Ultramarine debutterà a maggio 2021 con una stagione inaugurale nell’Artico.

Con le sue 13.000 tonnellate di stazza lorda, la nuova ammiraglia combina tecnologie all’avanguardia e sistemi di sicurezza avanzati, finalizzati ad ottimizzare l’esperienza delle spedizioni polari.

Una volta a bordo, gli ospiti potranno beneficiare di due ristoranti gourmet, quattro bar, una observation lounge, biblioteca, boutique, SPA e centro fitness, sauna con ampie vetrate panoramiche ed altro ancora.
Sul fronte spedizioni, la nave vanta un piccolo molo di poppa per gli attracchi di 20 zodiac e un piccolo eliporto per i due elicotteri bimotore di cui è equipaggiata.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!