Swan Hellenic introduce l’obbligo di vaccinazione per tutto l’equipaggio

Dopo alcune iniziali prese di posizione, anche Swan Hellenic ha annunciato l’introduzione dell’obbligo di vaccinazione Covid-19 per tutto il personale di bordo e l’equipaggio.

Il ciclo di vaccinazioni sarà effettuato presso i centri di reclutamento o nei paesi di origine dei membri dell’equipaggio in conformità con le attuali linee guida locali e i protocolli medici approvati.

Questo provvedimento, attuato per proteggere il personale e gli ospiti, va a completare un pacchetto di misure sanitarie per garantire un ambiente sicuro a bordo da leader nel settore.

In primo luogo, la flotta di tre nuove navi è costruita con la più recente tecnologia igienica e secondo gli standard più elevati in consultazione con Vikand, leader mondiale nella sanità e nella salute pubblica a bordo. Tutti gli impianti di condizionamento dell’aria a bordo, per esempio, sono igienizzati a raggi UV utilizzando la tecnologia più avanzata.

Inoltre, tutto il personale di Swan Hellenic è ovviamente addestrato e monitorato nell’implementazione di tutte le procedure e le pratiche specificate dagli standard industriali e richieste dalle autorità al momento della partenza, compresi i regolari test di routine pre-imbarco e a bordo, così come la rigorosa sanificazione delle aree pubbliche delle navi, delle cabine, delle aree tecniche e degli alloggi dell’equipaggio e del personale.

Per una maggiore tranquillità in questi tempi incerti, gli ospiti di Swan Hellenic possono prenotare in totale sicurezza, sapendo di essere protetti da una politica di cancellazione senza cavilli che permette la cancellazione fino a 30 giorni prima della partenza, fornendo un credito di crociera futuro valido per 2 anni.

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!